Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Appalti e contratti pubblici
coap170413
Gli appalti pubblici dopo le ultime novità. Il Decreto correttivo approvato dal Governo. I provvedimenti attuativi. La prima giurisprudenza sul D.Lgs. n. 50/2016
RUP, Commissione di gara, DEC e DL: competenze, atti e responsabilità
  • Verona
  • 13 aprile 2017
  • Ore 9.15 - 13.00 e 14.00 - 17.00
Docenti
  • Roberta Bertolani
  • Alessandro Massari
  • Accursio Pippo Oliveri
Info sui docenti

Evento già svolto

O
Sede: Verona Grand Hotel Verona - Corso Porta Nuova, 105 - tel. 045 595600 - fax 045 596385
Sito internet
Il nuovo ciclo di iniziative fornisce alle stazioni appaltanti gli strumenti operativi per la corretta gestione delle diverse fasi dell’appalto, con particolare riguardo alla gara e all’esecuzione. L’emanazione delle prime Linee guida ANAC e dei Decreti del MITT pone l’esigenza di allineare le procedure e gli atti, sia nella fase di affidamento che nella fase di esecuzione, alle puntuali indicazioni operative emanate dall’Autorità e dal Ministero delle Infrastrutture. Saranno dunque esaminate le questioni aperte e più avvertite: - procedure sotto-soglia (Linee guida n. 4/2016); - procedure sopra-soglia (Linee guida n. 2/2016 sull’OEPV e n. 6/2016 sulle cause di esclusione e i gravi illeciti professionali); - funzioni, compiti e requisiti del RUP (Linee guida n. 3/2016), della Commissione giudicatrice (Linee guida n. 5/2016), del Direttore dell’Esecuzione e Direttore Lavori.
Per questa iniziativa è stato richiesto l’accreditamento per Avvocati. Alla data odierna la domanda è in fase di valutazione presso il Consiglio Nazionale Forense

• Responsabili, e loro collaboratori, di Uffici Contratti/Gare di Amministrazioni e Aziende Pubbliche.
• Operatori Economici.
• Avvocati amministrativisti.
• Professionisti di area tecnica.

Sessione plenaria

Ore 9.15 
• Il regime di pubblicazione degli avvisi e bandi dal 1° gennaio 2017 dopo l’entrata in vigore del D.M. 2/12/2016. Le novità della Legge di bilancio 2017: gli acquisti informatici, il ricorso ai soggetti aggregatori e le procedure autonome interinali, la programmazione biennale di beni e servizi, gli acquisti in sanità, le altre novità. 

Ore 9.30
• Le procedure sotto-soglia dopo le Linee guida ANAC n. 4/2016: gli affidamenti diretti infra 40.000 €, la motivazione, la rotazione, il riaffidamento diretto, le indagini di mercato, la questione della verifica dei requisiti; le procedure negoziate da 40.000 € al sotto-soglia (o infra 150.000 € lavori), la selezione degli operatori economici (elenchi aperti e indagini di mercato), la lettera di invito e la gestione della gara, i criteri di aggiudicazione e le Linee guida ANAC n.2/2016 (OEVP, le offerte anomale dopo la “rilettura” dell’art. 97 del Codice da parte dell’ANAC. Le cause di esclusione e, in particolare, la valutazione dei gravi illeciti professionali dopo le Linee guida ANAC n. 6/2016.
Avv. Alessandro Massari


Ore 11.00: Coffee break


Ore 11.30
• Il Responsabile Unico del Procedimento dopo le Linee guida ANAC n. 3/2016: le funzioni e i compiti nelle varie fasi della procedura; la valutazione della documentazione amministrativa e la verifica di congruità delle offerte; il rapporto con la commissione giudicatrice alla luce delle Linee guida n. 5/2016; il conflitto di interesse; i requisiti di professionalità, il regime transitorio. 
Avv. Alessandro Massari


Ore 13.00: Colazione di lavoro 


Ore 14.00: Sessioni pomeridiane a scelta


Sessione lavori e servizi tecnici: Ing. Accursio Pippo Oliveri

• La fase di esecuzione negli appalti di lavori, in attesa delle Linee guida ANAC sul Direttore lavori: requisiti e competenze del DL, il rapporto col RUP, la critica gestione dei subcontratti. Le patologie in fase di esecuzione (penali, risoluzione, recesso, sospensioni, ecc.), le modalità e gli atti per la corretta gestione della fase negoziale del contratto.


Sessione servizi e forniture: Avv. Roberta Bertolani

• La fase di esecuzione negli appalti di servizi e forniture, in attesa delle Linee guida ANAC sul Direttore dell’Esecuzione: requisiti e competenze del DEC, il rapporto col RUP, i subappalti. Le patologie in fase di esecuzione (penali, risoluzione, recesso, sospensioni, ecc.), le modalità e gli atti per la corretta gestione della fase negoziale del contratto.


Ore 17.00: Chiusura lavori 

Roberta Bertolani
Avvocato amministrativista. Esperto in materia di contrattualistica pubblica. Collaboratore del Corso di Diritto regionale presso la Facoltà di Scienze Politiche, Università degli Studi di Milano.
Alessandro Massari
Avvocato amministrativista. Direttore della Rivista "Appalti&Contratti".
Accursio Pippo Oliveri
Ingegnere. Esperto ed autore di pubblicazioni in materia di contrattualistica pubblica.
430,00 €
+IVA se dovuta*
*Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Iscrizioni entro il
29/03/2017
Iscrizioni dopo il
29/03/2017
OFFERTA 3X2
Piccoli Comuni (fino a 8000 abitanti) € 180,00 € 180,00
Clienti abbonati a www.appaltiecontratti.it € 380,00 € 387,00
Altri Clienti € 380,00 € 430,00

LA QUOTA COMPRENDE:
- accesso all’aula lavori- coffee break e colazione di lavoro (solo per chi partecipa all'intera giornata)- invio del materiale in formato elettronico e accesso gratuito per 30 giorni al servizio internet Maggioli appaltiecontratti.it
I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE