Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Servizi Sociali e Sanità
COSA190612
Reddito di cittadinanza: l’impatto sul sistema dei servizi
Quadro normativo, ruoli coinvolti e profili gestionali-organizzativi
  • Bologna
  • 12 giugno 2019
  • 10.30 - 16.00
Docenti
  • Nicoletta Baracchini
  • Leonardo Evangelista
  • Gianmario Gazzi
  • Emilio Gregori
  • Giovanni Viganò
  • Marzio Orlandini
Info sui docenti

Evento già svolto

O
Sede: Bologna Hotel Europa - Via C. Boldrini, 11 - Tel. 051/4211348
Sito internet

Con il suo richiamo all’universalismo incondizionato, il Reddito di Cittadinanza rappresenta un’innovazione normativa di grandissima importanza.

Infatti, se da un lato può essere visto come un mero ampliamento del ReI, in realtà il Reddito di Cittadinanza comporta una profonda revisione, sul piano organizzativo, degli interventi di contrasto alla povertà.

Rivolto ad una platea molto ampia e diversa rispetto al ReI (alcune stime arrivano a parlare di quasi 5 milioni di persone a regime), il Reddito di Cittadinanza è una misura ambiziosa e, non ultimo, particolarmente impegnativa sul piano politico, finanziario e organizzativo.

Gli attori coinvolti sono numerosi: i servizi sociali in primis, l’INPS, l’ANPAL, i servizi demografici, i servizi territoriali per l’impiego, il terzo settore, e via dicendo. Per tutti è prevista e richiesta un’intensa attività di collaborazione e di scambio di informazioni relative ai beneficiari.

Il convegno affronta il tema in tutte le sue relazioni e complessità, allo scopo di illustrare il quadro giuridico e analitico di riferimento e di evidenziare i passaggi logici per comprenderne il funzionamento e l’operatività.

L'iniziativa si aprirà con una sessione plenaria di inquadramento, alla quale faranno seguito tre workshop operativi paralleli rivolti agli Enti istituzionalmente coinvolti e relative figure professionali, ovvero:

-       gli assistenti sociali dei servizi territoriali;

-       i navigator e centri per l’impiego;

-       le Amministrazioni, per gli adempimenti relativi alla trasmissione dei dati al Casellario dell’Assistenza (ora SIUSS) e, più in generale, per i profili connessi alla collaborazione interistituzionale.

Evento accreditato dall'Ordine degli assistenti sociali dell'Emilia Romagna: 5 CFP

• Assistenti sociali.

• Coordinatori, Responsabili e ruoli amministrativi dei servizi sociali di Comuni, Consorzi di Comuni e ambiti sociali.

• Professionisti che si occupano, a vario titolo, di orientamento al lavoro.

 

Sessione plenaria (ore 10.30-13.00)

Il quadro normativo e gli attori del sistema

• Storia e prospettive del contrasto alla povertà in Italia.

• Il Reddito di Cittadinanza come misura di contrasto alla povertà.

• Il Reddito di Cittadinanza come misura di politica attiva per il lavoro.

• Ruoli e competenze dei Comuni, conferme e novità: dalla collaborazione con il terzo settore ai progetti di utilità sociale:

Interventi di:

Nicoletta Baracchini, Giurista esperta di legislazione sociale e sanitaria. Consulente ANCI in materia di ISEE e componente del gruppo ministeriale sull'attuazione dell'ISEE. Collabora con Regioni ed Enti locali per le normative in materia di organizzazione, regolamentazione e valutazione di servizi pubblici

Leonardo Evangelista, Formatore, progettista ed esperto di orientamento, europrogettazione e bilancio di competenze. Direttore del sito www.orientamento.it

Gianmario Gazzi, Presidente del CNOAS (Consiglio Nazionale Ordine Assistenti Sociali)

Emilio Gregori, Partner e senior consultant di Synergia e docente di Statistica presso l'Università L. Bocconi di Milano. E' esperto nella progettazione e implementazione di Sistemi informativi sociali e nell'applicazione di metodi statistici nei servizi sociali e sociosanitari. Autore di diverse pubblicazioni in materia

Chairman:

Giovanni Viganò, Partner e senior consultant di Synergia e docente di Metodi Quantitativi per le Scienze Sociali presso l'Università L. Bocconi di Milano. Esperto nella progettazione e implementazione di Sistemi Informativi Sociali, è stato consulente esperto per conto del Formez del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali nelle aree di Lavoro Comune con INPS e Regioni per l'implementazione del SIUSS

 

Ore 13.00             Buffet

 

Workshop operativi paralleli (ore 14.00-16.00)


Workshop n. 1
Il ruolo dell’assistente sociale nell’ambito del Reddito di Cittadinanza

Docente: Nicoletta Baracchini, Giurista esperta di legislazione sociale e sanitaria. Consulente ANCI in materia di ISEE e componente del gruppo ministeriale sull'attuazione dell'ISEE. Collabora con Regioni ed Enti locali per le normative in materia di organizzazione, regolamentazione e valutazione di servizi pubblici

 

Workshop n. 2
Il lavoro dell’orientatore nell’ambito del Reddito di Cittadinanza

Docente: Leonardo Evangelista, Formatore, progettista ed esperto di orientamento, europrogettazione e bilancio di competenze. Direttore del sito www.orientamento.it

Docente: Marzio Orlandini, Psicologo del lavoro, consulente di orientamento

Workshop n. 3
Organizzazione territoriale dei servizi e piattaforme di collaborazione in-­teristituzionale 

Docente: Emilio Gregori, Partner e senior consultant di Synergia e docente di Statistica presso l’Università L. Bocconi di Milano, esperto nella progettazione e implementazione di Sistemi informativi sociali e nell’applicazione di metodi statistici nei servizi sociali e sociosanitari.  

 

Ore 16.00             Chiusura dei lavori

Nicoletta Baracchini
Giurista esperta di legislazione sociale e sanitaria. Consulente ANCI in materia di ISEE e componente del gruppo ministeriale sull'attuazione dell'ISEE. Collabora con Regioni ed Enti locali per le normative in materia di organizzazione, regolamentazione e valutazione di servizi pubblici
Leonardo Evangelista
Formatore, progettista ed esperto di orientamento, europrogettazione e bilancio di competenze. Direttore del sito www.orientamento.it
Gianmario Gazzi
Presidente del CNOAS (Consiglio Nazionale Ordine Assistenti Sociali)
Emilio Gregori
Partner e senior consultant di Synergia e docente di Statistica presso l'Università L. Bocconi di Milano. E' esperto nella progettazione e implementazione di Sistemi informativi sociali e nell'applicazione di metodi statistici nei servizi sociali e sociosanitari. Autore di diverse pubblicazioni in materia
Giovanni Viganò
Partner e senior consultant di Synergia e docente di Metodi Quantitativi per le Scienze Sociali presso l'Università L. Bocconi di Milano. Esperto nella progettazione e implementazione di Sistemi Informativi Sociali, è stato consulente esperto per conto del Formez del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali nelle aree di Lavoro Comune con INPS e Regioni per l'implementazione del SIUSS
Marzio Orlandini
psicologo del lavoro, consulente di orientamento
150,00 €
+IVA se dovuta*
*Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Quota OFFERTA 3X2
Piccoli Comuni (fino a 8.000 abitanti) € 95,00
Altri Clienti € 150,00

LA QUOTA COMPRENDE:
accesso alla sala lavori (sessione mattutina plenaria e un workshop pomeridiano a scelta), materiale didattico e colazione di lavoro
I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.