Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Appalti e contratti pubblici
FCAP240314
Il nuovo Codice, le ultime novità e la digitalizzazione integrale del ciclo dell’appalto

Cosa cambia per le stazioni appaltanti e gli operatori economici dal 1° gennaio 2024


Corso in aula a cura di Roberta Bertolani, Alessandro Massari e Giancarlo Sorrentino

  • Bari
  • Giovedì 14 marzo 2024
  • Ore 9.00 - 13.00 e 14.00-16.00
Docenti
  • Roberta Bertolani
  • Alessandro Massari
  • Giancarlo Sorrentino
Info sui docenti

Evento in fase di acquisizione delle iscrizioni /Iscrizioni Aperte

Iscriviti subito e vai al carrello
O
Sede: Bari The Nicolaus Hotel , Via C. Ciasca, 9 - Tel. 080/5682111 fax. 080/5042058
Sito internet

Il convegno esamina le importanti novità in tema di digitalizzazione, trasparenza, accesso e pubblicità legale dettate dalle disposizioni del nuovo Codice appalti efficaci dal 1° gennaio 2024.

Saranno illustrati, con taglio operativo, i nuovi adempimenti conseguenti all’applicazione delle norme:

-       dall’interazione con la Banca dati nazionale dei contratti pubblici alle nuove modalità di gestione dei CIG;

-       dalle funzionalità delle piattaforme digitali certificate alla pubblicazione dei bandi;

-       dalla gestione dell’accesso agli atti agli obblighi in materia di trasparenza.

L’analisi includerà anche le novità relative alla gestione delle procedure sotto-soglia alla luce degli ultimi orientamenti di prassi e giurisprudenza.

Ampio spazio sarà riservato all’esame di casi operativi e alla risposta ai quesiti.

Convegno accreditato per avvocati presso il Consiglio Nazionale Forense: n. 5 crediti formativi

• RUP, dirigenti e funzionari di stazioni appaltanti

• Liberi professionisti interessati alla materia

Ore 9.00 – 9.30

• Il quadro normativo per i contratti pubblici dopo il 1° gennaio 2024 e la digitalizzazione integrale del ciclo dell’appalto

Docente: Alessandro Massari

 

Ore 9.30 – 11.30

• La trasparenza e l’accesso agli atti nei contratti pubblici dal 1° gennaio 2024:

-       l’accesso tramite le piattaforme digitali;

-       l’accesso difensivo e la tutela segreti tecnici e della privacy;

-       gli obblighi in materia di trasparenza e il raccordo con la disciplina sulla riservatezza dei dati personali

Docente: Roberta Bertolani

 

Ore 11.30

Coffee break

 

Ore 12.00 – 13.00

• I contratti sotto-soglia nella prima applicazione giurisprudenziale e dopo la Circolare MIT n. 298/2023

Docente: Alessandro Massari

 

Ore 13.00

Colazione di lavoro

 

Ore 14.00 – 16.00

• La digitalizzazione dell'intero ciclo di vita dei contratti: cosa cambia. La Banca dati nazionale dei contratti pubblici; la gestione dei CIG; le possibili deroghe all'obbligo di utilizzo delle piattaforme di negoziazione; la pubblicazione dei bandi; le modalità di selezione degli operatori in caso di procedure negoziate; la sottoscrizione digitale e la stipula contrattuale con assolvimento imposta di bollo

Docente: Giancarlo Sorrentino

 

Roberta Bertolani
Avvocato amministrativista. Esperto in materia di contrattualistica pubblica. Collaboratore del Corso di Diritto pubblico presso la Facoltà di Scienze Politiche, Università degli Studi di Milano.
Alessandro Massari
Avvocato amministrativista. Direttore della Rivista “Appalti&Contratti”. Autore di pubblicazioni in materia di contrattualistica pubblica.
Giancarlo Sorrentino
Esperto in e-procurement. Coautore del canale tematico “MePA e gli altri strumenti di e-procurement” della rivista internet Appalti&Contratti. Autore di pubblicazioni in materia. Funzionario Ufficio appalti di Amministrazione Provinciale - Soggetto aggregatore
460,00 €
+IVA se dovuta*
* Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni).
Quota
Clienti abbonati a www.appaltiecontratti.it € 400,00
Clienti abbonati a www.formularioappalti.it € 400,00
Clienti abbonati a sistema pa - area appalti contratti e servizi pubblici € 400,00
Clienti abbonati a Rivista "Appalti & Contratti" € 400,00
Clienti abbonati a Rivista "Trimestrale degli Appalti" € 400,00
Clienti abbonati a Appalti e Contratti Academy € 400,00
Altri Clienti € 460,00

LA QUOTA COMPRENDE:
Accesso alla sala lavori, materiale didattico, coffee-break, colazione di lavoro e accesso gratuito per 30 giorni al servizio internet “www.appaltiecontratti.it.  

La formazione in materia di appalti e contratti pubblici, se prevista dal Piano triennale per la prevenzione della corruzione del singolo Ente, non è soggetta al tetto di spesa definito dall’art. 6, comma 13, del D.L. n. 78/2010. Si tratta infatti di formazione obbligatoria prevista dalla Legge n. 190/2012 (cfr. Corte dei conti: sez. reg.le di controllo Emilia Romagna n. 276/2013; sez. reg.le di controllo Liguria n. 75/2013; sez. reg.le di controllo Lombardia n. 116/2011)