Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Amministrazione
FWEG211130
Gestione dei documenti informatici: cosa fare entro il 31 dicembre 2021

Attività e adempimenti operativi



Corso on-line in diretta a cura di Ernesto Belisario
  • Corso on-line in Diretta
  • Martedì 30 novembre 2021
  • ore 9.00-13.00 e 14.00-16.00
Docente
  • Ernesto Belisario
Info sui docenti

Evento già svolto

O
Sede: Corso on-line in Diretta .

Entro il 31 dicembre 2021 le Amministrazioni dovranno adeguarsi alle nuove Linee guida AgID sul documento informatico.

Il corso trasferisce conoscenze, metodologie e strumenti per un’adeguata gestione dei processi di dematerializzazione nella Pubblica Amministrazione.

Saranno oggetto di analisi le disposizioni del Codice dell’amministrazione digitale che impongono l’uso esclusivo di strumenti digitali nella formazione, trasmissione e conservazione di documenti informatici.

In particolare si approfondirà l’impatto della normativa sui processi gestionali interni e sull’erogazione dei servizi ai cittadini, per poi focalizzare l’attenzione sulle novità introdotte dalle Linee guida AgID.

Un apposito focus avrà per oggetto le attività di adeguamento relative alle nomine, al Manuale di gestione documentale e alla conformità normativa degli strumenti informatici utilizzati.

Attraverso le apposite funzionalità della piattaforma sarà possibile porre domande e quesiti al docente.

• Responsabili, e loro collaboratori, dell’Ufficio per la transizione al digitale e per la gestione e conservazione dei documenti informatici di Amministrazioni e Società Pubbliche.

• Dirigenti di settore, e loro collaboratori, di Amministrazioni e Società Pubbliche.

• Aziende informatiche e liberi professionisti interessati alla materia.

La formazione del documento informatico e le firme elettroniche

• Il documento informatico e le firme elettroniche.

• Le tipologie di firme elettroniche e la validità giuridico/probatoria dei documenti informatici.

• Il ciclo di vita del documento informatico:

-          formazione;

-          trasmissione;

-          gestione;

-          conservazione.

• Il documento amministrativo informatico.

• Copie e duplicati.

• La conversione dei documenti da analogico a digitale e viceversa.

 

La trasmissione del documento informatico

• Strumenti di trasmissione dei documenti e loro efficacia giuridica:

-          la cooperazione applicativa;

-          la posta elettronica ordinaria;

-          la posta elettronica certificata.

• La normativa applicabile alle comunicazioni tra:

-          P.A./P.A.;

-          P.A./imprese;

-          P.A./privati.

 

Il protocollo e la gestione del documento informatico

• Il sistema di gestione documentale.

• Il responsabile della gestione documentale: figura e compiti.

• Aspetti giuridici e organizzativi in materia di protocollo informatico:

-          natura e funzione del protocollo informatico;

-          le disposizioni a presidio della funzione certificativa del protocollo informatico;

-          istruzioni per la corretta tenuta del protocollo informatico;

-          il registro giornaliero di protocollo e registro di emergenza.

• Aspetti giuridici e organizzativi in materia di fascicoli informatici:

-          definizione e caratteristiche di fascicoli informatici;

-          la creazione e alimentazione dei fascicoli informatici;

-          il Piano di fascicolazione.

• Il Manuale di gestione documentale:

-          contenuti;

-          soggetti coinvolti nella predisposizione e adozione del Manuale;

-          modalità di formazione ed aggiornamento.

 

La conservazione del documento informatico

• La conservazione documentale e la conservazione sostitutiva:

-          le regole tecniche sulla conservazione;

-          il responsabile della conservazione;

-          i conservatori e i servizi di conservazione.

• Aspetti giuridici ed operativi nella conservazione del documento informatico:

-          i documenti oggetto di conservazione:

-          la durata della conservazione a norma.

• Il processo di conservazione:

-          le figure coinvolte;

-          la sicurezza del processo di conservazione;

-          i pacchetti di versamento, archiviazione e distribuzione.

• Il Manuale di conservazione documentale:

-          contenuti;

-          soggetti coinvolti nella predisposizione e adozione del Manuale;

-          modalità di formazione ed aggiornamento.

Ernesto Belisario
Avvocato cassazionista. Assiste imprese e Pubbliche Amministrazioni in questioni relative al diritto delle tecnologie e del diritto amministrativo in ambito stragiudiziale e giudiziale. Svolge l’attività di Responsabile per la protezione dei dati personali (DPO) per Pubbliche Amministrazioni e società. Già consigliere del Ministro per la semplificazione e per la Pubblica Amministrazione e componente della Commissione degli Utenti di Informazione Statistica costituita presso ISTAT. Dal 2014 al 2016 è stato membro del Tavolo permanente per l’innovazione e l’agenda digitale italiana costituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Curatore del progetto lapadigitale.it (Maggioli Editore)
390,00 €
+IVA se dovuta*
* Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni).
Quota
Piccoli Comuni (fino a 8.000 abitanti) € 200,00
Clienti abbonati a www.lagazzettadeglientilocali.it € 340,00
Altri Clienti € 390,00

LA QUOTA COMPRENDE:
Accesso alla diretta del corso, materiale didattico, accesso gratuito per 30 giorni al servizio internet “lagazzettadeglientilocali.it” e possibilità di rivedere la registrazione del corso per 30 giorni. L’accesso potrà essere effettuato tramite PC, TABLET o SMARTPHONE; non occorrono né webcam né microfono  
I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.

MODALITA’ DI ACCESSO AL CORSO ON LINE
Il corso on line sarà fruibile sia da pc che da dispostivi mobili (smartphone/tablet).
Il partecipante riceverà una mail da Formazione Maggioli contenente il pulsante da cliccare per accedere all’aula virtuale.
REQUISITI SOFTWARE
Browser: Chrome, Firefox, Edge, Safari
Sistema operativo: Windows 7 o superiori, MacOS 10.9 o superiori
SERVIZIO TECNICO DI ASSISTENZA (esempio: problemi di connessione)
Prima e durante lo svolgimento del corso on line, sarà attivo dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30 il servizio di assistenza.
Tel.: 0541 628490
SERVIZIO CLIENTI
Per tutte le informazioni sul corso, invio credenziali di accesso, rilascio atti del corso, ecc
Tel: 0541 628200 formazione@maggioli.it