Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Appalti e contratti pubblici
FWAP230413C
Corso di specializzazione online sul nuovo Codice dei contratti pubblici (2^ edizione)

Principi e quadro sistematico.
Analisi delle principali fasi del ciclo dell’appalto: programmazione, progettazione, procedure di affidamento, gara ed esecuzione



Corso on line a cura di: Alessandro Massari


Disponibile la nuova edizione del corso registrata ad aprile 2023 - clicca qui   ←


  • On-line
  • Valido per 90 giorni dall'invio delle credenziali
  • Durata n. 16 ore
Docente
  • Alessandro Massari
Info sui docenti

Evento confermato /Iscrizioni Aperte

Iscriviti subito e vai al carrello
O
Sede: On-line

Il corso, articolato in quattro unità didattiche, svolge una prima approfondita analisi del nuovo Codice dei contratti pubblici per evidenziare, in particolare, le novità più rilevanti rispetto alla precedente disciplina e gli aspetti di maggiore impatto operativo riguardanti le fasi dell’iter realizzativo dell’appalto.

Il nuovo Codice, in attuazione della Legge delega n.78/2022, presenta significative innovazioni e profonde discontinuità rispetto al D.Lgs. n. 50/2016.

Pur costituendo il rinnovato recepimento delle Direttive UE del 2014, l’esigenza prioritaria di valorizzare gli appalti pubblici come leva strategica per la ripresa del sistema-paese nell’attuale contesto economico, il rilancio degli investimenti e l’attuazione del PNRR, hanno condotto il legislatore ad un radicale mutamento di prospettiva nella regolazione della materia, orientandola verso i nuovi principi del “risultato”, della “fiducia” e dell’“accesso al mercato”, operando una conversione di molte delle recenti misure emergenziali e transitorie (introdotte con i Decreti “Semplificazioni”, “Sostegni” e “Aiuti”), in norme a “regime ordinario” (procedure di affidamento, tempi di espletamento dei procedimenti di aggiudicazione, rinegoziazione e revisione prezzi, soglie degli affidamenti diretti e procedure semplificate, ecc.).

Il nuovo Codice si presenta anche come il primo Testo Unico “autoapplicativo”, essendo già incorporata nei suoi allegati la normativa di dettaglio di natura regolamentare.

• RUP, dirigenti e funzionari di stazioni appaltanti.

• Fornitori della P.A.

• Liberi professionisti interessati alla materia

Prima parte

Principi, quadro sistematico, programmazione e progettazione

 

• Struttura, principi generali, ambito di applicazione, entrata in vigore del nuovo Codice.

• Il Responsabile Unico di Progetto (e il responsabile per la fase di affidamento): le novità rispetto al D.Lgs. n. 50/2016.

• Le fasi di affidamento: dalla “decisione di contrarre” all’aggiudicazione “già efficace”.

• I tempi di conclusione delle procedure.

• La digitalizzazione del ciclo di vita dei contratti.

• La programmazione (servizi e forniture): dalla programmazione biennale a quella triennale.

• La progettazione (lavori): da tre a due livelli.

• Quadro sistematico dei sistemi e delle procedure di affidamento.

• L’appalto integrato.

• L’affidamento dei servizi tecnici.

• Gli incentivi tecnici.

• La governance: ANAC, MIMS e Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici.

 

 

Seconda parte

Procedure di affidamento, istituti comuni e preparazione dell’appalto

 

• Le procedure sotto-soglia: le conferme e le novità rispetto alla disciplina emergenziale.

• Il principio di rotazione.

• Gli affidamenti diretti.

• Le procedure negoziate.

• La fase preparatoria dell’appalto:

-        consultazioni preliminari di mercato;

-        specifiche tecniche.

• Il frazionamento in lotti.

• La clausola sociale.

• Gli accordi quadro.

• La clausola di revisione prezzi.

• Gli appalti riservati.

• Aggregazioni e centralizzazione delle committenze.

• Qualificazione delle stazioni appaltanti e delle centrali di committenza.

• Operatori economici, RTI e consorzi.

• Le procedure di scelta del contraente e i relativi presupposti.

• I settori speciali e le novità rispetto al D.Lgs. n. 50/2016.

 

 

Terza parte

La fase di gara

 

• Le novità nello svolgimento della procedura di gara.

• Bandi e avvisi: contenuti e modalità di redazione.

• L’avviso volontario per la trasparenza preventiva.

• I requisiti di ordine generale: cause automatiche di esclusione e cause discrezionali.

• L’illecito professionale.

• I requisiti speciali.

• L’avvalimento.

• I criteri di aggiudicazione.

• La reputazione dell’impresa.

• La nuova commissione giudicatrice e la possibilità di nomina del RUP in commissione.

• Il soccorso istruttorio.

• Le offerte anomale: esclusione automatica e contraddittorio.

• La post-informazione.

• Garanzia provvisoria e definitiva.

• I servizi sociali.

• I regimi speciali per i beni culturali e i contratti per difesa/sicurezza.

 

 

Quarta parte

La fase di esecuzione

 

• I requisiti per l’esecuzione dell’appalto.

• La direzione dei lavori e dell’esecuzione dei contratti.

• Il controllo tecnico contabile e amministrativo.

• Il collaudo e la verifica di conformità.

• Il subappalto e il subappalto “a cascata”.

• La modifica dei contratti in corso di esecuzione.

• La rinegoziazione dei contratti: prevista ab origine e non prevista.

• La sospensione dell’esecuzione.

• La risoluzione del contratto.

• Il recesso.

• Anticipazione, modalità e termini di pagamento del corrispettivo.

• Le penali e i premi di accelerazione.

• La proroga: l’opzione di proroga e la proroga tecnica.

• Concessioni e partenariato pubblico-privato: profili essenziali.

• Il contenzioso e i rimedi alternativi: profili essenziali.

 

Alessandro Massari
Avvocato amministrativista. Direttore della Rivista “Appalti&Contratti”. Autore di pubblicazioni in materia di contrattualistica pubblica.
900,00 €
+IVA se dovuta*
* Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni).
Quota
Piccoli Comuni (fino a 8.000 abitanti) € 600,00
Clienti abbonati a www.appaltiecontratti.it € 800,00
Clienti abbonati a www.formularioappalti.it € 800,00
Clienti abbonati a sistema pa - area appalti contratti e servizi pubblici € 800,00
Clienti abbonati a Rivista "Appalti & Contratti" € 800,00
Clienti abbonati a Rivista "Trimestrale degli Appalti" € 800,00
Clienti abbonati a Appalti e Contratti Academy € 800,00
Altri Clienti € 900,00

LA QUOTA COMPRENDE:
Accesso al corso, materiale didattico e possibilità di rivedere la registrazione del corso per 90 giorni. L'attestato si renderà disponibile al termine del corso previo superamento del test di autoverifica. L’accesso potrà essere effettuato tramite PC, TABLET o SMARTPHONE; non occorrono né webcam né microfono

MODALITA’ DI ACCESSO AL CORSO ON LINE

Il corso on line sarà fruibile sia da pc che da dispostivi mobili (smartphone/tablet).
Il partecipante riceverà una mail da Formazione Maggioli contenente il pulsante da cliccare per accedere all’aula virtuale.
REQUISITI SOFTWARE
Browser: Chrome, Firefox, Edge, Safari
Sistema operativo: Windows 7 o superiori, MacOS 10.9 o superiori
SERVIZIO TECNICO DI ASSISTENZA (esempio: problemi di connessione)
Prima e durante lo svolgimento del corso on line, sarà attivo dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30 il servizio di assistenza.
Tel.: 0541 628490
SERVIZIO CLIENTI
Per tutte le informazioni sul corso, invio credenziali di accesso, rilascio atti del corso, ecc
Tel: 0541 628200 formazione@maggioli.it