Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Appalti e contratti pubblici
FGAP191205
Gli adempimenti informativi obbligatori nel settore degli appalti e contratti pubblici
Simog, ANAC, Osservatori, ecc.
  • Roma
  • 5 dicembre 2019
  • 9.00 - 13.00 e 14.00 - 16.30
Docente
  • Mauro Mammana
Info sui docenti

Evento in fase di acquisizione delle iscrizioni /Iscrizioni Aperte

Iscriviti subito e vai al carrello
O
Sede: Roma Best Western Hotel Universo, Via Principe Amedeo, 5/B - Tel. 06/476811 - Fax. 06/4745125
Sito internet
La disciplina degli appalti e contratti pubblici - già di per sé complessa - è “aggravata” da una molteplicità di adempimenti obbligatori che, spesso, travalicano la mera rilevanza formale.
È il caso, ad esempio, degli adempimenti connessi al CIG: si tratta, infatti, di adempimenti finalizzati a realizzare concretamente la tracciabilità dei flussi finanziari.
Diverso, invece, è il caso delle trasmissioni di dati agli Osservatori regionali, che hanno natura per lo più statistica (anche se, a seguito dell’entrata in vigore del nuovo Codice, tali adempimenti assumono talvolta valore parimenti sostanziale).
Il corso, di taglio operativo, guida l’operatore a districarsi nella “giungla” di tali adempimenti, anche attraverso la consegna di una check-list.

E’ stato richiesto l’accreditamento per avvocati: alla data odierna la domanda è ancora in fase di valutazione presso il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Roma.

• RUP, dirigenti e funzionari preposti alla gestione degli appalti e contratti pubblici.
• Fornitori della P.A.
• Liberi professionisti interessati alla materia.

Gli adempimenti richiesti da ANAC

• Gli adempimenti relativi alla tracciabilità:

- la tracciabilità dei flussi finanziari (CIG e SmartCIG);

- il sistema SIMOG e le schede da compilare;

- il perfezionamento del CIG e le sanzioni ANAC (la Delibera n. 1/2017 e le FAQ dell’ANAC);

- la modifica del CIG e dello SmartCIG (limiti);

- il CIG in casi particolari (proroghe, varianti, quinto d’obbligo, subappalto);

- l’elenco CIG da comunicare come adempimento anticorruzione (art. 1, co. 32, Legge n. 190/2012).

• Altre comunicazioni obbligatorie ad ANAC dopo il D.Lgs. n. 50/2016:

- le comunicazioni relative alle modifiche e alle varianti (casi e modulistica);

- le sanzioni ANAC per mancata o ritardata motivazione;

- il Casellario informatico ANAC e l’obbligo di comunicazione delle stazioni appaltanti;

- le comunicazioni relative alle penali contrattuali e alle risoluzioni in danno (casi e modulistica, anche alla luce delle Linee guida ANAC n. 6);

- le comunicazioni relative alle false dichiarazioni (casi e modulistica);

- le sanzioni ANAC per mancata comunicazione.

 

Gli adempimenti verso gli Osservatori regionali

• Le indicazioni ANAC per il periodo transitorio.

• L’art. 7 del D.Lgs. n. 163/2006 e l’art. 213 del D.Lgs. n. 50/2016.

• Elenco delle circostanze oggetto di comunicazioni alla sezione regionale dell’Osservatorio.

• Conseguenze in caso di mancata comunicazione: le sanzioni di cui all’art. 213 del D.Lgs. n. 50/2016.

 

Altri adempimenti di pubblicità e comunicazione

• Gli obblighi speciali di trasparenza: l’art. 29 del D.Lgs. n. 50/2016.

• Le comunicazioni obbligatorie relative alla procedura di gara:

- elenco ammessi/esclusi;

- comunicazioni di aggiudicazione;

- comunicazioni di esclusione.

• Gli adempimenti informativi relativi alla fase di programmazione di lavori, servizi e forniture: il Servizio Contratti Pubblici (SCP) del Ministero delle Infrastrutture.

• Le conseguenze in caso di mancato adempimento.

 

Mauro Mammana
Avvocato amministrativista. Esperto e pubblicista in materia di contrattualistica pubblica
460,00 €
+IVA se dovuta*
*Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Iscrizioni entro il
20/11/2019
Iscrizioni dopo il
20/11/2019
OFFERTA 3X2
Piccoli Comuni (fino a 8.000 abitanti) € 200,00 € 200,00
Clienti abbonati a www.appaltiecontratti.it € 400,00 € 414,00
Clienti abbonati a sistema pa - area appalti contratti e servizi pubblici € 400,00 € 414,00
Clienti abbonati a Rivista "Appalti & Contratti" € 400,00 € 414,00
Clienti abbonati a Rivista "Trimestrale degli Appalti" € 400,00 € 414,00
Altri Clienti € 400,00 € 460,00

LA QUOTA COMPRENDE:
Accesso alla sala lavori, materiale didattico, coffe-break, colazione di lavoro e accesso gratuito per 30 giorni al servizio internet “www.appaltiecontratti.it.    
I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.

La formazione in materia di appalti e contratti pubblici, se prevista dal Piano triennale per la prevenzione della corruzione del singolo Ente, non è soggetta al tetto di spesa definito dall’art. 6, comma 13, del D.L. n. 78/2010. Si tratta infatti di formazione obbligatoria prevista dalla Legge n. 190/2012 (cfr. Corte dei conti: sez. reg.le di controllo Emilia Romagna n. 276/2013; sez. reg.le di controllo Liguria n. 75/2013; sez. reg.le di controllo Lombardia n. 116/2011)