Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Legale
CWLE220203
Le controversie tra banca e utente tra diritto di credito, diritto di impresa e diritti fondamentali - II^ edizione

La composizione delle liti nel nuovo codice della crisi d’impresa


a cura di Monica Mandico e Roberto di Napoli


  • Corso on-line in Diretta
  • 3-4-10-11-17-18 febbraio 2022
  • ore 9.00 - 12.00 e ore 14.30 - 17.30
Docenti
  • Antonio Didone
  • Fabiola Pietrella
  • Stefano Chiodi
  • Antonio Annibali
  • Francesco Olivieri
  • Curatori del corso Monica Mandico e Roberto Di Napoli
  • Daniele Rossi
Info sui docenti

Evento in fase di acquisizione delle iscrizioni /Iscrizioni Aperte

Iscriviti subito e vai al carrello
O
Sede: Corso on-line in Diretta .

La seconda edizione del master è aggiornata alle ultime novità in materia di codice della crisi, pubblicate in G.U. il 24 agosto 2021. Il percorso formativo intende affrontare le questioni più problematiche e glia spetti operativi del rapporto tra banca e cliente, senza dimenticare le nozioni e le conoscenze di base che permettono la corretta lettura di tutte le fasi del rapporto.

I relatori, forti della propria esperienza sul piano giuridico e contabile, intendono fornire al partecipante gli strumenti utili per evitare il contenzioso e, nel caso in cui questo sia inevitabile, per affrontarne al meglio lo svolgimento, approntando la migliore strategia difensiva nell’interesse del proprio assistito.

Con sessione di aggiornamento 25 marzo 2022 (orario da definire)

 In collaborazione con 

Il corso è in fase di accreditamento presso il CNF

Attestato di partecipazione

L’attestato di partecipazione finale sarà rilasciato solamente agli iscritti che frequenteranno almeno l’80% delle ore a programma.

I GIORNATA (3 febbraio 2022)

mattina - Avv. Roberto Di Napoli - Avv. Daniele Rossi

 -          La rilevanza della corretta posizione contabile nei rapporti bancari e la verifica della meritevolezza della pretesa nell’ordinamento

-          La determinazione del tasso di interesse e di altri costi nelle operazioni bancarie

-          Principali oneri nel rapporto di apertura di credito e anticipazione bancaria. L’evoluzione normativa e giurisprudenziale in materia di anatocismo

-          L’eccezione di usurarietà. Criteri giuridici nella determinazione del tasso effettivo. La conoscibilità dei decreti ministeriali ex art. 2 legge 108/1996 – Principali                     pronunce giurisprudenziali

-          L’estratto conto. La richiesta ex art. 119 d.lgs. 385/1993 e l’ordine di esibizione ex art. 210 c.p.c. .

-          Il ricorso per decreto ingiuntivo per consegna di documenti

-          L’Arbitro Bancario Finanziario

-          La mediazione quale condizione di procedibilità dell’azione giudiziaria. La valutazione del comportamento delle parti dinanzi all’organismo di mediazione

-          Azione di accertamento e azione di ripetizione

-          La prova del credito (vantato dall’utente bancario o dalla banca)

 

pomeriggio - Avv. Roberto Di Napoli

-          La prescrizione nell’azione di ripetizione di indebito nei rapporti in conto corrente. Aspetti controversi e prospettive

pomeriggio - Dott. Stefano Chiodi

-          La consulenza tecnica contabile nei rapporti di apertura di credito e conti collegati

-          Problematiche nell’individuazione delle rimesse solutorie e ripristinatorie. Calcoli ed esempi

 

II GIORNATA (4 febbraio 2022)

mattina - Avv. Monica Mandico

-          Il contratto di mutuo - Mutuo fondiario e mutuo ipotecario

-          Il mutuo di scopo

-          Il superamento del limite di finanziabilità. Eccezioni e conseguenze

-          Il debito derivante dal mutuo gestito nelle procedure da sovraindebitamento

 

pomeriggio - Avv. Roberto Di Napoli

-          Mutuo e collegamento negoziale con rapporto in conto corrente

-          Nullità per difetto di causa

-          TEG, TAEG e ISC. Conseguenze in caso di divergenza tra costo pattuito e applicato.

-          Interessi e oneri rilevanti ai fini della verifica di usurarietà

-          Il finanziamento di impresa in stato di decozione. Conseguenze

 

 III GIORNATA (10 febbraio 2022)

mattina - Dott. Stefano Chiodi

-          Derivati nei rapporti bancari

-          Indeterminatezza nei mutui e leasing

 

pomeriggio - Avv. Roberto Di Napoli

-          L’esame del titolo esecutivo

-          Il mutuo condizionato

-          Verifica delle condizioni dell’azione esecutiva ed opposizione all’esecuzione

-          Cessione e prova della titolarità del credito

 

IV GIORNATA (11 febbraio 2022)

mattina - Prof. Antonio Annibali e/o Dott. Francesco Olivieri

-          Il piano di ammortamento con capitalizzazione semplice e composta

-          Esempi pratici nella consulenza contabile su rapporto di mutuo e leasing

-          La determinazione del tasso effettivo tra norma penale e Istruzioni della Banca d’Italia

  

pomeriggio - Avv. Roberto Di Napoli- Avv. Monica Mandico

-          Il reato di usura. Aspetti controversi nella valutazione dell’usurarietà

-          Il reato di estorsione

-          L’opposizione alla richiesta di archiviazione

-          Strumenti di tutela per la persona offesa- Sospensione delle procedure esecutive e misure cautelari

 

V GIORNATA (17 febbraio 2022)

mattina - Avv. Monica Mandico

-          La nullità delle fideiussioni e gli orientamenti giurisprudenziali

-          Il fideiussore nelle procedure da sovraindebitamento

-          La Centrale Rischi - Il ricorso ex art. 700 c.p.c. per cancellazione o rettifica

 

pomeriggio - Avv. Roberto Di Napoli

-          Danni patrimoniali e non patrimoniali da illegittime segnalazioni alle centrali rischi. Riflessi sul diritto all’esercizio di impresa.

-          Criteri di individuazione e quantificazione del danno biologico da abusi bancari

-          Il bilanciamento tra diritto di credito e alcuni diritti fondamentali della persona umana.

  

VI GIORNATA (18 febbraio 2022)

mattina - Dott. Antonio Didone- Prof.ssa Dott.ssa Fabiola Pietrella- Avv. Monica Mandico

-          Obblighi del curatore fallimentare ai fini delle azioni revocatorie e delle domande di ripetizione

 

pomeriggio - Dott. Antonio Didone- Prof.ssa Dott.ssa Fabiola Pietrella- Avv. Monica Mandico

-          Le novità introdotte dal Decreto Legge n.118 del 24.8.2021 sul Codice della Crisi d’impresa

-          La composizione negoziata e il risanamento aziendale

-          Il ruolo della C.C.I.A.A. e dell’esperto indipendente

-          La convenzione di moratoria

-          La risoluzione della crisi da sovraindebitamento- Sospensione della procedura esecutiva

Sessione di aggiornamento 25 marzo 2022 (orario da definire)

Antonio Didone
Già Presidente di sezione della Corte di Cassazione
Fabiola Pietrella
Dottoressa Commercialista e Revisore Legale dei Conti; Professoressa a.c. Università degli Studi di Macerata
Stefano Chiodi
Relatore in convegni accreditati per la formazione continua di avvocati e commercialisti, è analista tecnico e finanziario esperto di contenzioso bancario e finanziario, tecnico di parte e C.T.U. nonché autore di volumi per giuristi e di altre pubblicazioni in materia. Specialista di corporate finance.
Antonio Annibali
Professore ordinario (f.r.) di matematica finanziaria presso La Sapienza
Francesco Olivieri
CTU del Tribunale di Roma; abilitato alle discipline statistiche presso La Sapienza
Curatori del corso Monica Mandico e Roberto Di Napoli
Monica Mandico, Avvocato del foro di Napoli / Roberto di Napoli, Avvocato del foro di Roma
Daniele Rossi
Avvocato del foro di Roma
550,00 €
+IVA se dovuta*
* Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni).
Iscrizioni entro il
20/01/2022
Iscrizioni dopo il
20/01/2022
Altri Clienti € 490,00 € 550,00

LA QUOTA COMPRENDE:
Accesso alla diretta del corso, la possibilità di rivedere la registrazione per 365 giorni.  L’accesso potrà essere effettuato tramite PC o TABLET; non occorrono né webcam né microfono.

Orario di svolgimento

Ciascuna giornata di formazione prevede il seguente orario di svolgimento: 9.00-12.00 e 14.30-17.30

Crediti formativi per avvocati

E’ stato richiesto l’accreditamento per avvocati: la domanda è in fase di valutazione presso il Consiglio Nazionale Forense

Attestato di partecipazione

L’attestato di partecipazione finale sarà rilasciato solamente agli iscritti che frequenteranno almeno l’80% delle ore a programma.

MODALITA’ DI ACCESSO AL CORSO ON LINE
Il corso on line sarà fruibile sia da pc che da dispostivi mobili (smartphone/tablet).
Il partecipante riceverà una mail da Formazione Maggioli contenente il pulsante da cliccare per accedere all’aula virtuale.
REQUISITI SOFTWARE
Browser: Chrome, Firefox, Edge, Safari
Sistema operativo: Windows 7 o superiori, MacOS 10.9 o superiori
SERVIZIO TECNICO DI ASSISTENZA (esempio: problemi di connessione)
Prima e durante lo svolgimento del corso on line, sarà attivo dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30 il servizio di assistenza.
Tel.: 0541 628490
SERVIZIO CLIENTI
Per tutte le informazioni sul corso, invio credenziali di accesso, rilascio atti del corso, ecc
Tel: 0541 628200 formazione@maggioli.it