Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Personale ed organizzazione
FWPE190619C
Presenze/Assenze: il punto sulle novità 2019

Normativa, prassi, giurisprudenza e casistica operativa


Corso on-line a cura di Livio Boiero
Registrato a giugno 2019


  • On-line
  • valido per 365 giorni dall'invio delle credenziali
  • Durata 1 ora
Docente
  • Angelo Capalbo
Info sui docenti

Evento confermato /Iscrizioni Aperte

Iscriviti subito e vai al carrello
O
Sede: On-line

La tornata contrattuale del 2018 ha fornito risposte ad alcune problematiche molto avvertite dagli Uffici preposti alla gestione del personale: permessi per visite mediche, modalità di fruizione dei permessi retribuiti e/o dei giorni di assenza dovuti agli effetti delle terapie salvavita, ecc.

Tuttavia l’applicazione delle recenti disposizioni contrattuali ha fatto emergere nuove incertezze applicative. A titolo meramente esemplificativo:

-          richieste di utilizzazione di permessi di tipologia diversa nella medesima giornata lavorativa;

-          necessità o meno del riproporzionamento in costanza di tempi determinati o di part time;

-          rapporto tra permessi e straordinario.

La giurisprudenza, inoltre, è intervenuta anche sul rapporto tra ferie e malattia

Il corso focalizzerà l’attenzione sulle questioni di maggiore interesse in materia di presenze/assenze, anche alla luce degli ultimi orientamenti dell’A.Ra.N. e della giurisprudenza.

 

• Permessi retribuiti.

• Permessi orari retribuiti per particolari motivi personali o familiari.

• Assenze per l’espletamento di visite, terapie, prestazioni specialistiche od esami diagnostici.

• Assenze per malattia in caso di gravi patologie richiedenti terapie salvavita.

• Ferie, recupero festività soppresse e festività del santo patrono.

Angelo Capalbo
Segretario generale di Ente Locale. Avvocato, valutatore e pubblicista.
65,00 €
+IVA se dovuta*
* Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni). Si applica il bollo di € 2 a carico del cliente per fatture esenti da IVA di valore superiore a €77,47.
LA QUOTA COMPRENDE:
la possibilità di rivedere la registrazione per 365 giorni
I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.

La partecipazione è gratuita per gli abbonati al servizio internet ilpersonale.it e alla rivista RU – Risorse Umane nella P.A.