Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Appalti e contratti pubblici
FORFAD029C
La gestione della procedura di gara con l’AVCPass 2.1: simulazione pratica

Corso audio video online a cura del Dott. Francesco Paparella


registrato maggio 2015
  • On-line
  • Durata complessiva: circa 4 ore di video + materiale didattico
Docente
  • Francesco Paparella
Info sui docenti
Evento in fase di acquisizione delle iscrizioni /Iscrizioni Aperte Iscriviti subito e vai al carrello
O

"La formazione in materia di appalti e contratti pubblici, se prevista dal Piano triennale per la prevenzione della corruzione del singolo Ente, non è soggetta al tetto di spesa definito dall’art. 6, comma 13, del D.L. n. 78/2010. Si tratta infatti di formazione obbligatoria prevista dalla Legge n. 190/2012 (cfr. Corte dei conti: sez. reg.le di controllo Emilia Romagna n. 276/2013; sez. reg.le di controllo Liguria n. 75/2013; sez. reg.le di controllo Lombardia n. 116/2011)"

Il corso, tenuto da Francesco Paparella, illustra passo dopo passo il funzionamento del sistema AVCPass 2.1.

Per garantire l’adeguato approfondimento dei principali passaggi operativi previsti dalla procedura, il corso è organizzato come segue:

  • Introduzione
  • Acquisizione del CIG - SIMOG
  • Gestione utenti
  • Comprova requisiti
  • Graduatoria (aggiudicazione provvisoria)
  • Aggiudicazione definitiva
  • Gestione fascicolo post aggiudicazione
  • Annulla lotti/lotto deserto
Francesco Paparella
Dirigente di Ufficio gare/contratti di Amministrazione Locale. Esperto e consulente in materia di contrattualistica pubblica.
165,00 €
+IVA se dovuta*
*Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
LA QUOTA COMPRENDE:
Durata complessiva: circa 4 ore di video + materiale didattico L’accesso al corso sarà garantito per i 90 giorni successivi alla data di effettuazione dell’acquisto.
I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.