Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Personale ed organizzazione
FGPE191114
La gestione dei concorsi pubblici

Tutte le fasi della procedura: dalla programmazione all’approvazione delle graduatorie finali

  • Milano
  • 14 novembre 2019
  • 9.00 - 13.00 e 14.00 - 16.30
Docente
  • Giampaolo Teodori
Info sui docenti

Evento già svolto

O
Sede: Milano NH Hotel Machiavelli - Via Lazzaretto, 5 - Milano
Sito internet

Di recente la materia dei concorsi pubblici è stata oggetto di interventi normativi finalizzati a promuovere, da un lato, alcune innovazioni procedurali e tecnologiche e, dall’altro, l’imparzialità delle attività comparative.

In particolare, la riforma “Madia” e il Decreto “Concretezza” (ora Legge n. 56/2019) incentivano il ricorso a formule aggregative di gestione mediante la costituzione di vere e proprie “centrali di committenza” concorsuali, in analogia con quanto già previsto nel settore degli appalti pubblici.

Il corso, di taglio operativo, esamina i principali momenti che caratterizzano la gestione delle selezioni pubbliche: dalla fase di programmazione-autorizzazione alla fase conclusiva dell’approvazione delle graduatorie finali, con l’analisi dei passaggi ulteriori dell’accesso agli atti e del contenzioso, dal lato puramente amministrativo, e dell’assegnazione dei vincitori e dello scorrimento delle graduatorie, anche dal lato dell’interesse del concorrente.

Ampio spazio sarà riservato alla discussione di casi operativi e alla risposta ai quesiti.

• Responsabili, e loro collaboratori, degli Uffici personale di Amministrazioni e Società pubbliche.

• Liberi professionisti interessati alla materia.

Le fonti normative. Le diverse tipologie di contratti di lavoro. Il principio del pubblico concorso

 

Gli adempimenti propedeutici al reclutamento

 

Il procedimento concorsuale

• L’indizione del concorso.

• L’approvazione del bando e relativa pubblicazione.

• Le clausole obbligatorie e facoltative.

• La presentazione delle domande di ammissione.

• Le cause di esclusione.

• L’ammissione con riserva dei candidati.

• La preparazione ed espletamento delle prove d’esame.

• L’approvazione della graduatoria e la proclamazione dei vincitori.

 

Corsi-concorsi e prove pubbliche selettive

 

Le commissioni esaminatrici

• Principi generali e modalità di funzionamento.

• Le verbalizzazioni.

• L’espressione e motivazione dei giudizi.

• La discrezionalità della commissione e la motivazione.

 

La disciplina delle riserve e dei titoli preferenziali

• Le categorie riservatarie e le preferenze (Legge n. 407/1998).

 

I requisiti generali per l’accesso

• In particolare: i principi del diritto comunitario.

 

Il diritto di accesso agli atti concorsuali

• Gli orientamenti più significativi della giurisprudenza.

 

La tutela cautelare

• Gli strumenti della tutela cautelare, con particolare riguardo alla ripetizione delle prove d’esame e alla ricusazione della commissione d’esame.

 

La potestà regolamentare delle singole Amministrazioni e relativi limiti

 

Le nuove forme di reclutamento

• I contratti a termine.

• I contratti a tempo parziale.

• I contratti di formazione lavoro.

• Il lavoro interinale.

• Il telelavoro.

• Le assunzioni obbligatorie.

 

La progressione economica orizzontale e verticale

 

La disciplina della mobilità del personale

 

Le innovazioni tecnologiche applicate alle procedure di concorso

Giampaolo Teodori
Docente di Lavoro Pubblico ed E-Government presso l’Università Telematica Telma Sapienza di Roma. Autore di pubblicazioni in materia.
430,00 €
+IVA se dovuta*
*Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Iscrizioni entro il
30/10/2019
Iscrizioni dopo il
30/10/2019
OFFERTA 3X2
Piccoli Comuni (fino a 8.000 abitanti) € 180,00 € 180,00
Clienti abbonati a www.ilpersonale.it € 380,00 € 387,00
Altri Clienti € 380,00 € 430,00

LA QUOTA COMPRENDE:
materiale didattico, accesso gratuito per 30 giorni al servizio internet Maggioli ilpersonale.it, colazione di lavoro  
I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.