Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Pubblica Amministrazione Digitale
FWEG190318C
Il Piano triennale per l’informatica nella P.A. 2019 – 2021: le principali novità

Corso on line a cura dell’Avv. Ernesto Belisario
Registrato a marzo 2019

  • On-line
  • valido per 365 giorni dall'invio delle credenziali
  • Durata 1 ora
Docente
  • Ernesto Belisario
Info sui docenti

Evento in fase di acquisizione delle iscrizioni /Iscrizioni Aperte

Iscriviti subito e vai al carrello
O
Sede: On-line

Il Piano triennale per l’informatica nella P.A. è il documento di indirizzo strategico ed economico che accompagna la trasformazione digitale del Paese ed è il riferimento per le Amministrazioni centrali e locali nella realizzazione dell’Agenda digitale.

L'11 marzo 2019 l’Agenzia per l’Italia Digitale ha pubblicato la versione per gli anni 2019 – 2021.

Nel corso saranno approfondite le principali novità sia per quanto riguarda le componenti tecnologiche che la governance del digitale.

Inoltre saranno illustrati gli adempimenti e le scadenze per le Pubbliche Amministrazioni.

Ernesto Belisario
Avvocato cassazionista, è specializzato in Diritto Amministrativo e Scienza dell’Amministrazione presso l’Università Federico II di Napoli e si occupa di diritto delle tecnologie. Assiste imprese e Pubbliche Amministrazioni in questioni relative al diritto delle tecnologie (digitalizzazione e dematerializzazione, open government, open data, privacy, startup)
55,00 €
+IVA se dovuta*
*Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
LA QUOTA COMPRENDE:
la possibilità di rivedere la registrazione per 365 giorni
I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.

Il corso è gratuita per:
- gli abbonati a PA Digitale Channel
- gli abbonati alla rivista Comuni d’Italia
- gli abbonati al servizio internet La Gazzetta degli Enti Locali

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE