Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Amministrazione
FORFAD058ANNUALE
Il nuovo Regolamento europeo 679/2016 sulla protezione dei dati personali - Abbonamento Annuale

Corso on line per la formazione obbligatoria nelle Amministrazioni e Aziende Pubbliche

  • On-line
  • valido per 365 giorni dall'invio delle credenziali
  • 5 video della durata 1 ora ciascuno (si veda la specifica nel programma)
Docente
  • Ernesto Belisario
Info sui docenti
O
Sede: On-line

Il 25 maggio 2018 è scattato l’obbligo di adeguamento - per le Amministrazioni e Aziende Pubbliche - al nuovo Regolamento europeo n. 2016/679 in materia di protezione dei dati personali (noto anche come “GDPR-General Data Protection Regulation”).
Il Regolamento ha per oggetto la “tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e la libera circolazione di tali dati” e disciplina - senza necessità di recepimento - i trattamenti di dati personali, sia nel settore privato che nel settore pubblico.
Il provvedimento pone nuovi obblighi a soggetti pubblici e privati che trattano dati personali, rendendo necessario un complesso percorso di adeguamento.
Lo stesso Regolamento - agli articoli 29 e 32 - impone agli Enti di realizzare specifici interventi finalizzati a garantire un’adeguata formazione e istruzione a tutto il personale (responsabili, incaricati, dirigenti, funzionari, collaboratori, ecc.).
Lo svolgimento degli obblighi formativi può essere oggetto di accertamenti e – nel caso di inadempimento – espone l’Amministrazione o l’Azienda a importanti sanzioni.

Il corso esamina, inoltre, le novità introdotte dal Decreto Legislativo n. 101/2018 (che ha armonizzato il Codice italiano sulla privacy alle disposizioni del GDPR) e i provvedimenti sanzionatori comminati dal Garante Privacy italiano e dalle Autorità europee al fine di tracciare i principali atteggiamenti scorretti dei titolari del trattamento.


I VANTAGGI DEL CORSO 

Sempre disponibile on line, il corso garantisce inoltre:

- navigabilità, usabilità e multicanalità, grazie ad una piattaforma tecnologica semplice, intuitiva e accessibile anche dai principali dispositivi mobili (smartphone e tablet);

- economicità e flessibilità, perché sfrutta le grandi potenzialità della formazione a distanza (fruibile 7 giorni su 7, 24 ore su 24);

- esenzione dai limiti di spesa previsti dall’art. 6, comma 13, del D.L. n. 78/2010 in quanto formazione obbligatoria;

- verifica di apprendimento, mediante un test di autovalutazione (domande a risposta multipla) e stampa in automatico dell’attestato individuale di partecipazione;

- accesso alla biblioteca contenente la normativa essenziale di riferimento, le slides e i commenti del docente.


LISTINO

 Per Comuni ed Unioni di Comuni

 

Tipologia di Cliente

Abbonamento
Annuale

Codice
MePA

Abbonamento
Triennale

Codice
MePA

Comuni ed Unioni di Comuni
fino a 1.000 ab.

€ 210

FDPR1000A

€ 560

 

FDPR1000T

Comuni ed Unioni di Comuni
da 1.001 a 5.000 ab.

€ 310

FDPR5000A

€ 830

 

FDPR5000T

Comuni ed Unioni di Comuni
da 5.001 a 15.000 ab.

€ 510

 

 

FDPR15000A

€ 1.370

 

FDPR15000T

Comuni ed Unioni di Comuni
da 15.001 a 30.000 ab.

€ 710

 

FDPR30000A

€ 1.910

 

FDPR30000T

Comuni ed Unioni di Comuni
da 30.001 a 50.000 ab.

€ 1.010

 

FDPR50000A

€ 2.720

 

FDPR50000T

Comuni ed Unioni di Comuni
da 50.001 a 100.000 ab.

€ 1.510

 

FDPR10000A

€ 4.070

 

FDPR10000T

Comuni ed Unioni di Comuni
sup. a 100.000 ab.

A preventivo

 

FDPRHOCA

A preventivo

 

FDPRHOCT

 

I prezzi sono da assoggettare ad IVA 22%. 

Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni).

Si applica il bollo di € 2,00 a carico del cliente per fatture esenti da IVA di valore superiore a € 77,47

Le quote indicate consentono l’accesso al corso a tutti i dipendenti del Comune/Unione

  

Per altre Amministrazioni Pubbliche

 

Tipologia di Cliente

Abbonamento
Annuale

Codice
MePA

Abbonamento
Triennale

Codice
MePA

Enti con max 10 utenti

€ 210

FDPR1000A

€ 560

 

FDPR1000T

Enti con max 35 utenti

€ 310

FDPR5000A

€ 830

 

FDPR5000T

Enti con max 95 utenti

€ 510

 

 

FDPR15000A

€ 1.370

 

FDPR15000T

Enti con max 205 utenti

€ 710

 

FDPR30000A

€ 1.910

 

FDPR30000T

Enti con max 343 utenti

€ 1.010

 

FDPR50000A

€ 2.720

 

FDPR50000T

Enti con max 800 utenti

€ 1.510

 

FDPR10000A

€ 4.070

 

FDPR10000T

Enti con oltre 800 utenti

A preventivo

 

FDPRHOCA

A preventivo

 

FDPRHOCT

 

I prezzi sono da assoggettare ad IVA 22%. 

Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni).

Si applica il bollo di € 2,00 a carico del cliente per fatture esenti da IVA di valore superiore a € 77,47

Per rispondere alle esigenze formative delle Amministrazioni e Aziende pubbliche, Maggioli ha realizzato un corso a distanza così articolato

Una prima sezione - Formazione di base

composta da cinque moduli video e da un test di auto-valutazione

 

Un primo video, della durata di circa 4 minuti, di presentazione del corso


Un secondo video, della durata di oltre 60 minuti, che illustra le linee fondamentali del nuovo Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali

• Obiettivi.

• Ambito di applicazione.

• Principi.

• Ruoli e responsabilità (titolare, responsabile del trattamento, responsabile della protezione dei dati).

• Diritti dell’interessato (diritto di accesso ai dati personali, diritto di rettifica e di cancellazione, diritto di limitazione, notifiche all’interessato e portabilità dei dati, diritto di opposizione e procedure automatizzate, limitazioni agli obblighi per il trattamento).

• Principali obblighi (privacy impact assessment, registro dei trattamenti, misure di sicurezza)

• Autorità di controllo.

• Contenzioso.

• Regime sanzionatorio.


Un terzo video, della durata di oltre 60 minuti, per fornire indicazioni puntuali ed operative sulle corrette modalità di trattamento dei dati

• Dato personale.

• Operazioni di trattamento dei dati.

• Trattamento di dati personali particolari.

• Trattamento dei dati nell’ambito del rapporto di lavoro.

• Garanzia dei diritti degli interessati.

• Misure di sicurezza per la protezione dei dati.

• Sistemi di videosorveglianza.

• Obblighi in materia di trasparenza e rispetto del GDPR.

• Responsabilità del personale e dei collaboratori per la violazione delle norme e delle istruzioni in materia di protezione dei dati personali.

  

Un quarto video, della durata di oltre 60 minuti, che analizza le novità introdotte dal Decreto Legislativo n. 101/2018 (Disposizioni per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del GDPR)

Un quinto video, della durata di oltre 60 minuti, che analizza i provvedimenti sanzionatori comminati dal Garante Privacy italiano e dalle Autorità europee al fine di tracciare i principali atteggiamenti scorretti dei titolari del trattamento)

In particolare, l’obiettivo del video è quello di:

• fornire gli strumenti e le conoscenze per migliorare l’accountability del titolare, principio cui si ispira l’intero Regolamento europeo;

• segnalare le buone prassi per ridurre il rischio di sanzioni, nonché il comportamento da tenere in caso di ispezione.

 

Una seconda sezione – Formazione specialistica

composta da ulteriori moduli video di approfondimento la cui consultazione è considerata facoltativa e, pertanto,non collegata al test di autovalutazione

  

Tale sezione sarà costantemente alimentata nel corso del tempo con l’aggiunta di ulteriori moduli.

Nella versione già disponibile sono presenti i seguenti moduli:

• L’adeguamento delle Pubbliche Amministrazioni alle Linee guida sui cookie (durata: 60 minuti)

• La privacy by design nella P.A. digitale: come evitare le sanzioni (durata: 60 minuti)

• Il DPO nelle Pubbliche Amministrazioni (durata: 60 minuti)

• GDPR e obblighi di pubblicazione (durata: 60 minuti)

• Sicurezza informatica: quali obblighi con il GDPR 679/2016 sulla protezione dei dati personali? (durata: 60 minuti)

• Data protection officer (DPO): come sceglierlo nella Pubblica Amministrazione (durata: 60 minuti)

• Le misure minime di sicurezza informatica nelle Pubbliche Amministrazioni (durata: 60 minuti)

• La Sezione “Amministrazione Trasparente” dei siti istituzionali (durata: 60 minuti)

 

Ernesto Belisario
Avvocato cassazionista. Assiste imprese e Pubbliche Amministrazioni in questioni relative al diritto delle tecnologie e del diritto amministrativo in ambito stragiudiziale e giudiziale. Svolge l’attività di Responsabile per la protezione dei dati personali (DPO) per Pubbliche Amministrazioni e società. Già consigliere del Ministro per la semplificazione e per la Pubblica Amministrazione e componente della Commissione degli Utenti di Informazione Statistica costituita presso ISTAT. Dal 2014 al 2016 è stato membro del Tavolo permanente per l’innovazione e l’agenda digitale italiana costituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Curatore del progetto lapadigitale.it (Maggioli Editore)
210,00 €
+IVA se dovuta*
* Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni).
LA QUOTA COMPRENDE:
video + materiale didattico L’accesso al corso sarà garantito per i 365 giorni successivi al rilascio delle credenziali.
I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.