Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Personale ed organizzazione
FWPE191218
Il ciclo della performance, gli obiettivi, la misurazione


Videoconferenza in diretta a cura di Francesca Cavallucci

  • Videoconferenza in Diretta
  • 18 dicembre 2019
  • 11,30 - 12,30
Docente
  • Francesca Cavallucci
Info sui docenti

Evento confermato /Iscrizioni Aperte

Iscriviti subito e vai al carrello
O
Sede: Videoconferenza in Diretta

L’innovazione e il cambiamento organizzativo nella Pubblica Amministrazione dipendono dall’affermazione dei principi di programmazione, misurazione, valutazione.

In un’ottica integrata la P.A. deve darsi priorità, misurare, valutare e rendere pubblici i propri risultati.

In sintesi la programmazione integrata è il processo di analisi e valutazione che, comparando e ordinando coerentemente tra loro le politiche e i piani per il governo, consente di organizzare, in una dimensione temporale predefinita, le attività e le risorse necessarie per la realizzazione di fini sociali e la promozione dello sviluppo economico e civile delle comunità di riferimento.

Si attua in questo modo il collegamento tra il ciclo della programmazione finanziaria e del bilancio con il ciclo di gestione della performance: dal Dup al PdF.

Il processo circolare si compie correttamente partendo dalla definizione degli obiettivi, dal monitoraggio in corso d’opera, dalla misurazione e rendicontazione dei risultati agli organi di indirizzo politico-amministrativo nonché ai cittadini.

Ecco che il Piano della performance rappresenta in un’ottica di lean organization un’attività a valore per l’Ente e per i cittadini da affrontare con un approccio teorico-pratico che parte da un’analisi dei concetti per poi fornire le metodologie e gli strumenti applicativi concreti.

 

• Definizione di performance e di obiettivo.
• Il Ciclo di gestione della performance.
• Gli obiettivi generali-strategici e specifici di Ente.
• La rendicontazione e misurazione degli obiettivi.
• Il collegamento tra il Piano della performance e del sistema di misurazione
• Analisi delle “Linee guida per il Sistema di Misurazione e Valutazione della performance” della Funzione Pubblica; valutazione dirigenziale, titolari posizioni organizzative e personale dipendente
• Il processo di misurazione e valutazione della performance organizzativa e individuale delle Amministrazioni Pubbliche, processo di erogazione dei trattamenti, i criteri per la differenziazione del premio individuale
• Il ruolo dei dirigenti, dei dipendenti, dei cittadini e dei valutatori della performance organizzativa.
Le Linee guida del Dipartimento della funzione pubblica sulla valutazione partecipativa di cittadini e utenti (Linee guida n. 4 del 28/11/2019) alla valutazione della performance organizzativa in attuazione di quanto previsto dagli articoli 7 e 19 bis del d.lgs. 150/2009, modificato dal d.lgs 74/2017.
Francesca Cavallucci
Dirigente del Servizio Sviluppo del Personale di Unione di Comuni. Già componente di nuclei di valutazione. Docente di corsi di alta formazione sulla gestione delle risorse umane presso Università degli Studi di Bologna (sede Forlì)
65,00 €
+IVA se dovuta*
*Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
LA QUOTA COMPRENDE:
la possibilità di rivedere la registrazione per 365 giorni
I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.

La partecipazione è gratuita per gli abbonati al servizio internet ilpersonale.it e alla rivista RU – Risorse Umane nella P.A.