Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Bilancio, contabilità e tributi
FWTL190201
La Legge di bilancio per il 2019 e la definizione agevolata IMU e TASI nel 2019
Videoconferenza in diretta a cura di Cristina Carpenedo
  • Videoconferenza in Diretta
  • 1 febbraio 2019
  • dalle 11.30 alle 13.30
Docente
  • Cristina Carpenedo
Info sui docenti

Evento già svolto

O
Sede: Videoconferenza in Diretta

La Legge di bilancio per il 2019 restituisce ai Comuni il potere di aumentare i tributi locali.

La scelta del legislatore è collegata ad altre disposizioni che comportano la riduzione delle risorse destinate ai Comuni, obbligando gli Enti ad adottare diversi interventi.

Tra le norme più attese, la soluzione del rebus collegato all’imposta comunale sulla pubblicità che permette ai Comuni di introdurre una nuova maggiorazione ma, allo stesso tempo, indica di provvedere anche ai rimborsi sul pregresso.

Il Decreto fiscale di fine anno ridisegna il quadro delle nuove forme di definizione agevolata che, tuttavia, non viene ampliata alle ingiunzioni fiscali dei Comuni, diversamente da quanto avvenuto in passato. Trova invece spazio la possibilità di adesione alle liti pendenti dei Comuni.

Dopo la disamina delle norme di interesse contenute nella Legge di bilancio per il 2019 e nel Decreto fiscale, la videoconferenza affronta la disciplina dell’IMU e della TASI, con particolare riferimento alle casistiche di dubbia applicazione e interpretazione.

Compatibilmente con il tempo a disposizione, la parte finale sarà dedicata alla risposta ai quesiti.

 

 

• Responsabili dell’Ufficio tributi, e loro collaboratori, di Enti Locali.
• Soggetti preposti all’accertamento e riscossione dei tributi.
• Consulenti in materia di fiscalità locale.

La legge di bilancio per il 2019. Potestà di aumento dei tributi

  • La potestà di aumento dei tributi entro i termini di approvazione del bilancio di previsione.
  • Manovrabilità delle aliquote IMU e TASI. La conferma della maggiorazione e gli assunti di riferimento.
  • L’addizionale comunale all’IRPEF.
  • La nuova maggiorazione per l’Imposta comunale sulla pubblicità.
  • Il rimborso dell’Imposta sulla pubblicità. Tempi e requisiti.
  • I nuovi compensi incentivanti IMU e TARI.
  • Comodati IMU e TASI: estensione al coniuge superstite.
  • TARI. Coefficienti ministeriali in deroga per il 2019. L’intervento dell’ARERA.
  • L’imposta di soggiorno e il responsabile d’imposta. 

Il Decreto fiscale e le diverse forme di definizione agevolata

  • La pacificazione fiscale nel Decreto Legge n. 119/2018.
  • La definizione degli accertamenti.
  • La definizione agevolata ter.
  • Lo stralcio dei residui fino a 1000 euro.
  • La mancata estensione della definizione agevolata alle ingiunzioni fiscali e all’accertamento.
  • La definizione delle liti fiscali pendenti.

 

Casi particolari di applicazione dell’ IMU e della TASI

  • Fabbricati merce.
  • Canoni concordati.
  • La soggettività passiva nei contratti di leasing.
  • Immobile storico: le ultime pronunce
  • Aree edificabili: valori, vincoli e cubatura residua.
  • Coltivatori diretti e IAP.
  • Errori di versamento F24.

 

Cristina Carpenedo
Funzionario della riscossione di Amministrazione Comunale. Autrice di pubblicazioni in materia. Direttore del servizio internet ufficiotributi.it.
65,00 €
+IVA se dovuta*
*Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
LA QUOTA COMPRENDE:
possibilità di rivedere la registrazione per 365 giorni
I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.

La videoconferenza è gratuita per:

  • gli abbonati al periodico “Finanza e Tributi Locali”
  • gli abbonati ai servizi internet Ufficio Tributi e Bilancio&Contabilità 

L’accesso alla videoconferenza potrà essere effettuato tramite PC o TABLET; non occorrono né webcam né microfono