Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Appalti e contratti pubblici
FGAP191119
Gli appalti nelle società pubbliche

La conversione del Decreto sblocca-cantieri (L. n. 55/2019), le altre novità e l’aggiornamento del regolamento interno

  • Torino
  • 19 novembre 2019
  • 9.00 - 13.00 e 14.00 - 16.00
Docente
  • Alessandro Massari
Info sui docenti

Evento confermato /Iscrizioni Aperte

Iscriviti subito e vai al carrello
O
Sede: Torino Starhotels Majestic - Corso Vittorio Emanuele II, 54 - Tel. 011 539153
Sito internet
le altre tappe
  • Verona
  • 12/12/2019
  • Il corso approfondisce le peculiarità del quadro normativo in materia di appalti pubblici rispetto all’eterogeneo e complesso sistema delle società a partecipazione pubblica (società in house, società interamente pubbliche, società a capitale misto, ecc.), comunque tenute - in quanto organismi di diritto pubblico o imprese pubbliche o titolari di diritti speciali - all’applicazione del D.Lgs. n. 50/2016, alla luce delle importanti novità introdotte dal Decreto sblocca-cantieri (L. n. 55/2019) e del Regolamento attuativo del Codice appalti.
    In apertura sarà ricostruito il quadro di riferimento, la cui complessità è accentuata dalla presenza di norme extra codicem (spending review, trasparenza, ecc.) e dalla problematica distinzione tra appalti ordinari e appalti strumentali per le multiutility e le società operanti nei settori speciali ed ordinari.
    Nella seconda parte del corso si approfondiranno gli spazi di deroga alle norme ordinarie, di semplificazione per le procedure sotto-soglia e per gli appalti non soggetti all’applicazione del Codice, con indicazioni operative utili anche per la redazione del regolamento interno.

    Evento accreditato dal Consiglio Nazionale Forense: 3 CFP

    • Direttori e dirigenti di Aziende partecipate.

    • Responsabili, e loro collaboratori, degli Uffici partecipazioni/servizi pubblici di Regioni, Enti Locali, Camere di Commercio, Università ed altri Enti territoriali.

    • Liberi professionisti interessati alla materia.

    • Il quadro normativo di riferimento dopo il nuovo Codice.

    • Le novità del Decreto sblocca-cantieri e del Regolamento attuativo del Codice.

    • Le società operanti nei settori speciali e quelle nei settori ordinari; le multiutility operanti in diversi settori; il quadro normativo applicabile.

    • Le norme della spending review incidenti sulle procedure di appalto.

    • Le società in house e l’elenco degli affidamenti ex art. 192 del Codice.

    • Le società operanti nei settori speciali e il quadro normativo a geometria variabile.

    • Organismi di diritto pubblico e imprese pubbliche: una vexata quaestio tra norme e giurisprudenza.

    • Appalti strumentali e non strumentali: il diverso regime applicabile.

    • Le procedure ordinarie su bando o avviso: le peculiarità per i settori speciali.

    • Il RUP e le commissioni di gara.

    • Le procedure sotto-soglia: il regolamento interno delle imprese pubbliche conforme ai principi del Trattato sul funzionamento dell'Unione europea (TFUE) e il regime per gli organismi di diritto pubblico. Le novità introdotte dalla Legge n. 55/2019 (di conversione del Decreto sblocca-cantieri).

    • Gli affidamenti diretti dopo le Linee guida ANAC e alla luce del principio di rotazione.

    • Le procedure negoziate senza bando.

    • Le società a capitale misto e la scelta del socio privato con procedura di gara.

    • Gli appalti strumentali delle società a capitale misto: il regime applicabile.

    • La fase di esecuzione e le peculiarità per le società partecipate.

     

    Alessandro Massari
    Avvocato amministrativista. Direttore della Rivista “Appalti&Contratti” e Condirettore della Rivista “Public Utilities”. Autore di pubblicazioni in materia di contrattualistica pubblica.
    460,00 €
    +IVA se dovuta*
    *Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
    Iscrizioni entro il
    04/11/2019
    Iscrizioni dopo il
    04/11/2019
    OFFERTA 3X2
    Piccoli Comuni (fino a 8.000 abitanti) € 200,00 € 200,00
    Clienti abbonati a www.appaltiecontratti.it € 400,00 € 414,00
    Clienti abbonati a sistema pa - area appalti contratti e servizi pubblici € 400,00 € 414,00
    Clienti abbonati a Rivista "Appalti & Contratti" € 400,00 € 414,00
    Clienti abbonati a Rivista "Trimestrale degli Appalti" € 400,00 € 414,00
    Altri Clienti € 400,00 € 460,00

    LA QUOTA COMPRENDE:
    Accesso alla sala lavori, materiale didattico, accesso gratuito per 30 giorni al servizio internet “www.appaltiecontratti.it e colazione di lavoro.
    I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.

    La formazione in materia di appalti e contratti pubblici, se prevista dal Piano triennale per la prevenzione della corruzione del singolo Ente, non è soggetta al tetto di spesa definito dall’art. 6, comma 13, del D.L. n. 78/2010. Si tratta infatti di formazione obbligatoria prevista dalla Legge n. 190/2012 (cfr. Corte dei conti: sez. reg.le di controllo Emilia Romagna n. 276/2013; sez. reg.le di controllo Liguria n. 75/2013; sez. reg.le di controllo Lombardia n. 116/2011)