Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Appalti e contratti pubblici
FWAP221117
Anticorruzione e appalti

Soggetti coinvolti, misure di prevenzione e adempimenti obbligatori


Corso on-line in diretta a cura di Cristiana Bonaduce


  • Corso on-line in Diretta
  • Giovedì 17 novembre 2022
  • ore 9.00 - 13.00
Docente
  • Cristiana Bonaduce
Info sui docenti

Evento in fase di acquisizione delle iscrizioni /Iscrizioni Aperte

Iscriviti subito e vai al carrello
O
Sede: Corso on-line in Diretta .

Il corso, di taglio operativo, affronta il tema relativo alla prevenzione della corruzione (Legge n. 190/2012) in rapporto alle varie fasi del ciclo dei contratti pubblici (Decreto Legislativo n. 50/2016).

Per ciascuna fase saranno analizzati gli obblighi imposti dalla normativa anticorruzione e, in particolare, i profili di rischio e le relative misure di prevenzione, per poi evidenziare compiti e responsabilità delle varie figure professionali (in particolare, RUP, DEC, DL e RPCT).

Un apposito focus sarà dedicato al ruolo del RUP e alle disposizioni anticorruzione in materia di affidamenti sottosoglia, anche alla luce delle indicazioni contenute nelle Linee guida ANAC n. 3 e n. 4.

Contestualmente si approfondiranno gli aspetti di carattere trasversale legati alla gestione dei conflitti di interesse (Linee guida ANAC n. 15), al divieto di cd “pantouflage”, nonchè agli obblighi di trasparenza e pubblicazione.

Ampio spazio sarà riservato all’illustrazione casi pratici, interpretati in base agli orientamenti più significativi dell’ANAC e della giurisprudenza.

Attraverso le apposite funzionalità della piattaforma sarà possibile porre domande e quesiti al docente.

• RUP, dirigenti e funzionari addetti alla gestione degli appalti pubblici

• RPCT, e loro collaboratori

• Liberi professionisti interessati alla materia

Quadro normativo

• La Legge n. 190/2012 e i Decreti attuativi: la nozione di corruzione.

• Il Decreto Legislativo n. 33/2013: la trasparenza quale strumento di lotta alla corruzione; le Linee guida ANAC.

• Anticorruzione e trasparenza nei contratti pubblici: il quadro normativo.

• I provvedimenti ANAC:

-          l’approfondimento PNA 2015;

-          il PNA 2019;

-          l’aggiornamento 2021;

-          lo Schema di PNA 2022-2024.

• La prevenzione del rischio e la mappatura dei processi.

• Le Linee guida ANAC n. 3 e n. 4.

• La gestione del conflitto di interessi: in particolare le Linee guida ANAC n. 15 e l’art. 42 del Codice dei contratti pubblici.

 

La prevenzione della corruzione nelle varie fasi del ciclo degli appalti

• Individuazione dei rischi, anomalie e misure di prevenzione nella fase di programmazione e progettazione della gara:

-          analisi e definizione dei bisogni (strumenti di programmazione);

-          progettazione, verifica e validazione del progetto;

-          nomina del RUP e precedenti penali ostativi;

-          determinazione tipologia contrattuale, importo e procedura;

-          individuazione degli elementi essenziali del contratto e pubblicazione del bando.

• Individuazione dei rischi, anomalie e misure di prevenzione nella fase di selezione del contraente:

-          gestione della documentazione;

-          commissione di gara (incompatibilità, conflitto di interessi, obblighi dichiarativi e verifiche);

-          verifica dei requisiti;

-          valutazione delle offerte e verifica dell’anomalia;

-          aggiudicazione provvisoria (il cd. Pantouflage e le relative verifiche).

• Individuazione dei rischi, anomalie e misure di prevenzione nella fase di verifica, aggiudicazione e stipula del contratto:

-          verifica dei requisiti ai fini della stipula;

-          comunicazioni e pubblicazioni;

-          aggiudicazione definitiva e stipula.

• Individuazione dei rischi, anomalie e misure di prevenzione nella fase di esecuzione del contratto:

-          nomina DL/DE e coordinatore della sicurezza (misure di gestione del conflitto di interessi e rischi connessi alla fase esecutiva del contratto);

-          modifiche e varianti;

-          subappalto;

-          verifiche e pagamenti;

-          obblighi di trasparenza.

• Individuazione dei rischi, anomalie e misure di prevenzione nella fase di rendicontazione:

-          il collaudo e i profili di possibili conflitti di interesse.

 

La trasparenza come misura generale e specifica di prevenzione della corruzione nel ciclo degli appalti

• La sezione “Bandi di gara e contratti”.

Cristiana Bonaduce
Avvocato. Esperta ed autrice di pubblicazioni in materia di anticorruzione e trasparenza.
290,00 €
+IVA se dovuta*
* Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni).
Quota
Piccoli Comuni (fino a 8.000 abitanti) € 150,00
Clienti abbonati a www.appaltiecontratti.it € 250,00
Clienti abbonati a www.formularioappalti.it € 250,00
Clienti abbonati a sistema pa - area appalti contratti e servizi pubblici € 250,00
Clienti abbonati a Rivista "Appalti & Contratti" € 250,00
Clienti abbonati a Rivista "Trimestrale degli Appalti" € 250,00
Altri Clienti € 290,00

LA QUOTA COMPRENDE:
Accesso alla diretta del corso, materiale didattico, accesso gratuito per 30 giorni al servizio internet “www.appaltiecontratti.it” e possibilità di rivedere la registrazione del corso per 30 giorni. L’accesso potrà essere effettuato tramite PC, TABLET o SMARTPHONE; non occorrono né webcam né microfono

I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.

MODALITA’ DI ACCESSO AL CORSO ON LINE
Il corso on line sarà fruibile sia da pc che da dispostivi mobili (smartphone/tablet).
Il partecipante riceverà una mail da Formazione Maggioli contenente il pulsante da cliccare per accedere all’aula virtuale.
REQUISITI SOFTWARE
Browser: Chrome, Firefox, Edge, Safari
Sistema operativo: Windows 7 o superiori, MacOS 10.9 o superiori
SERVIZIO TECNICO DI ASSISTENZA (esempio: problemi di connessione)
Prima e durante lo svolgimento del corso on line, sarà attivo dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30 il servizio di assistenza.
Tel.: 0541 628903
SERVIZIO CLIENTI
Per tutte le informazioni sul corso, invio credenziali di accesso, rilascio atti del corso, ecc
Tel: 0541 628200 formazione@maggioli.it