Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Servizi Sociali e Sanità
FGSA200327
L’abuso sui minori - evento sospeso

Dalla segnalazione, all’ascolto


EVENTO SOSPESO - NUOVA DATA IN FASE DI SVOLGIMENTO

  • Bologna
  • 27 marzo 2020
  • 9.00 - 14.00
Docenti
  • Carlo Barbieri
  • Cristina Galavotti
Info sui docenti

Evento già svolto

O
Sede: Bologna NH Hotel de la Gare - P.zza XX Settembre, 2 - Bologna
Sito internet

Il corso è un’occasione di riflessione sulla narrazione dei minori abusati o maltrattati durante l'audizione protetta.

L’obiettivo è quello di rilevare elementi e indicatori dell'abuso ricavabili direttamente dalla narrazione dei minori per prevenire vittimizzazione secondarie e eventuali rivittimizzazioni, ma anche per contestualizzarli negli atti tecnici (segnalazione, denuncia, relazione sociale) all’interno della cornice etica e deontologica professionale.

La conoscenza degli interventi di polizia nelle indagini permetterà un maggior consolidamento della consapevolezza professionale circa i processi di analisi ed intervento di sistema (segnalazione alla Procura del Tribunale, avvio delle indagini e connessione con gli interventi successivi all'audizione protetta).

E’ stato richiesto l’accreditamento all'Ordine degli assistenti sociali dell'Emilia Romagna

• Assistenti sociali dipendenti della P.A. (Enti Locali, Sanità, ecc.) e del privato sociale.

Definizioni, tipologie e caratteristiche del maltrattamento e dell’abuso

 

Il dubbio

• L’osservazione del comportamento.

• La prima attività.

• Laboratorio: prima simulata.

 

La segnalazione

• La segnalazione al proprio referente.

• L’eventuale confronto con un professionista.

• La notizia di reato.

• Laboratorio: seconda simulata.

 

L’ascolto del minore

• L’ascolto “a caldo”.

• L’ascolto protetto

• L’audizione protetta (video).

• Laboratorio: terza simulata.

Carlo Barbieri
Psicologo, psicoterapeuta, dal 1987. Presta servizio nella Polizia di Stato all’interno della quale ricopre attualmente il ruolo di direttore Tecnico Capo Psicologo. Ha collaborato e collabora in qualità di perito o consulente tecnico con i Tribunali Ordinari e dei Minori. Si è formato presso il National Children’s Advocacy Center di Huntsville Alabama USA e il Child Study Center dell’Università di Yale, Connecticut, Usa. Autore di pubblicazioni in materia
Cristina Galavotti
Assistente sociale. Criminologa forense, esperta in Vittimologia. Ha conseguito il dottorato di ricerca in “Storia e Sociologia della Modernità” presso l’Università di Pisa. Docente di Principi e Fondamenti del Corso di Laurea di “Scienze del servizio sociale” presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di pisa. Funzionario del Servizio sociale del Dipartimento Minori e Comunità del Ministero della Giustizia dal 1991. È formatore esperto nei processi di contrasto alla violenza contro gli operatori e contro le vittime fragili e supervisore di Servizio sociale. Autrice di pubblicazioni in materia
150,00 €
+IVA se dovuta*
* Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni). Si applica il bollo di € 2 a carico del cliente per fatture esenti da IVA di valore superiore a €77,47.
Quota OFFERTA 3X2
Piccoli Comuni (fino a 8.000 abitanti) € 95,00
Altri Clienti € 150,00

LA QUOTA COMPRENDE:
Accesso alla sala lavori, materiale didattico e coffe-break
I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.