Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Pubblica Amministrazione Digitale
FWEG210510
Le nuove Linee guida AGID in materia di interoperabilità

Le principali novità



Corso on-line in diretta a cura di Ernesto Belisario
  • Corso on-line in Diretta
  • Lunedì 10 maggio 2021
  • ore 9.00 – 10.00
Docente
  • Ernesto Belisario
Info sui docenti

Evento già svolto

O
Sede: Corso on-line in Diretta .

Con la Circolare n. 1 del 9 settembre 2020 l’Agenzia per l’Italia Digitale ha definito le Linee di indirizzo sull’interoperabilità tecnica che le Pubbliche Amministrazioni devono adottare al fine di garantire l’interoperabilità dei propri sistemi con quelli di altri soggetti.

Di recente, inoltre, la stessa Agenzia ha avviato la consultazione di ulteriori due documenti in materia di interoperabilità per le Amministrazioni: la prima sull'interoperabilità tecnica e la seconda sulle tecnologie e gli standard per la sicurezza dell’interoperabilità dei sistemi informatici tramite API.

Entrambi i documenti hanno l’obiettivo di portare alla definizione del modello di interoperabilità ai sensi degli articoli 73 e 75 del Codice dell’Amministrazione Digitale.

Il corso analizza contenuti e novità delle Linee guida, evidenziando gli adempimenti per le Pubbliche Amministrazioni.

Attraverso le apposite funzionalità della piattaforma sarà possibile porre domande e quesiti al docente

Il corso on line è gratuito per:
gli abbonati a PA Digitale Channel
gli abbonati alla rivista Comuni d’Italia
gli abbonati al servizio internet La Gazzetta degli Enti Locali

    Le Linee guida sull’interoperabilità tecnica (AgID, Circolare n. 1/2020)

    • Oggetto ed ambito di applicazione.

    • Disposizioni attuative.

     

    Le ulteriori Linee guida AgiD in consultazione

     

    Ernesto Belisario
    Avvocato cassazionista, è specializzato in Diritto Amministrativo e Scienza dell’Amministrazione presso l’Università Federico II di Napoli e si occupa di diritto delle tecnologie. Assiste imprese e Pubbliche Amministrazioni in questioni relative al diritto delle tecnologie (digitalizzazione e dematerializzazione, open government, open data, privacy, startup)
    55,00 €
    +IVA se dovuta*
    * Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni).
    LA QUOTA COMPRENDE:
    Accesso alla diretta del corso, materiale didattico e possibilità di rivedere la registrazione per 365 giorni. L’accesso potrà essere effettuato tramite PC, TABLET o SMARTPHONE; non occorrono né webcam né microfono
    I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.

    MODALITA’ DI ACCESSO AL CORSO ON LINE

    Il corso on line sarà fruibile sia da pc che da dispostivi mobili (smartphone/tablet).

    Il partecipante riceverà una mail da Formazione Maggioli contenente il pulsante da cliccare per accedere all’aula virtuale.

    REQUISITI SOFTWARE

    Browser: Chrome, Firefox, Edge, Safari

    Sistema operativo: Windows 7 o superiori, MacOS 10.9 o superiori

    SERVIZIO TECNICO DI ASSISTENZA

    Prima e durante lo svolgimento del corso on line, sarà attivo dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30 il servizio di assistenza.

    Tel.: 0541 628490