Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Bilancio, contabilità e tributi
FWTL220401C
La riscossione coattiva dei tributi comunali

Questioni operative


Corso on-line a cura di Giuseppe Debenedetto


Registrato ad Aprile 2022


  • On-line
  • Valido per 90 giorni dall'invio delle credenziali
  • Durata di n. 2 ore
Docente
  • Giuseppe Debenedetto
Info sui docenti

Evento confermato /Iscrizioni Aperte

Iscriviti subito e vai al carrello
O
Sede: On-line

L’attività di riscossione coattiva delle entrate locali è rimasta bloccata per un anno e mezzo (da marzo 2020 ad agosto 2021) ed è gradualmente ripartita da pochi mesi, per cui i Comuni non hanno avuto modo di verificare sul campo le nuove procedure previste dalla Legge n. 160/2019.

Nel frattempo il legislatore è intervenuto sulla governance e sulla remunerazione del servizio nazionale della riscossione (Legge n. 234/2021), anticipando parzialmente quanto previsto dalla Legge delega fiscale (AC 3343), prevedendo la non impugnabilità dell’estratto di ruolo e limitando l’impugnabilità del ruolo (Legge n. 215/2021). Occorre quindi fare i conti con una disciplina resa complessa dal susseguirsi di norme settoriali e norme di portata generale.

Il corso esamina le novità normative in materia di riscossione coattiva, con particolare riferimento alle questioni operative e alla figura del funzionario responsabile della riscossione.

 

La partecipazione è gratuita per:

gli abbonati al periodico “Finanza e Tributi Locali”

gli abbonati ai servizi internet Ufficiotributi.it e Bilancioecontabilita.it

• Responsabili dell’Ufficio tributi, e loro collaboratori, di Enti Locali

• Soggetti preposti all’accertamento e riscossione dei tributi

• Consulenti in materia di fiscalità locale

• La sospensione dell’attività di riscossione coattiva (art. 68 del D.L. n. 18/2020) ed i termini decadenziali/prescrizionali.

• L’estensione del termine per le cartelle notificate tra il 1° settembre 2021 ed il 31 marzo 2022 (L. n. 215/2021).

• Governance e remunerazione del servizio nazionale della riscossione (L. n. 234/2021).

• Non impugnabilità dell’estratto di ruolo e limiti all’impugnabilità del ruolo (L. n. 215/2021).

• Gli sviluppi della riscossione coattiva nella Legge delega fiscale (AC 3343).

• Le novità contenute nella L. n.160/2019:

-          l’accertamento esecutivo;

-          la remunerazione dell’attività;

-          l’accesso alle banche dati, ecc.

• Il funzionario responsabile della riscossione:

-          abilitazione;

-          nomina;

-          competenze.

• La disciplina del Titolo II del DPR n. 602/1973.

• La cartella di pagamento e l’ingiunzione fiscale: differenze tra i due strumenti.

• La riscossione coattiva dopo l’emissione dell’accertamento esecutivo.

• Il periodo di sospensione dell’esecuzione e i solleciti di pagamento.

• Le azioni cautelari ed esecutive:

-          fermo amministrativo;

-          ipoteca;

-          espropriazione mobiliare e immobiliare;

-          pignoramento presso terzi.

• Le procedure di affidamento del servizio (in supporto o in concessione).

Giuseppe Debenedetto
Esperto ed autore di pubblicazioni in materia di tributi locali. Direttore del servizio internet www.ufficiotributi.it
65,00 €
+IVA se dovuta*
* Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni).
Quota
Clienti abbonati a www.bilancioecontabilita.it € 0,00
Clienti abbonati a www.ufficiotributi.it € 0,00
Clienti abbonati a Rivista “Finanza e Tributi Locali” € 0,00
Altri Clienti € 65,00

LA QUOTA COMPRENDE:
Accesso al corso, materiale didattico  e possibilità di rivedere la registrazione per 90 giorni. L’accesso potrà essere effettuato tramite PC, TABLET o SMARTPHONE; non occorrono né webcam né microfono    
I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.

MODALITA’ DI ACCESSO AL CORSO ON LINE
Il corso on line sarà fruibile sia da pc che da dispostivi mobili (smartphone/tablet).
Il partecipante riceverà una mail da Formazione Maggioli contenente il pulsante da cliccare per accedere all’aula virtuale.
REQUISITI SOFTWARE
Browser: Chrome, Firefox, Edge, Safari
Sistema operativo: Windows 7 o superiori, MacOS 10.9 o superiori
SERVIZIO TECNICO DI ASSISTENZA (esempio: problemi di connessione)
Prima e durante lo svolgimento del corso on line, sarà attivo dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30 il servizio di assistenza.
Tel.: 0541 628490
SERVIZIO CLIENTI
Per tutte le informazioni sul corso, invio credenziali di accesso, rilascio atti del corso, ecc
Tel: 0541 628200 formazione@maggioli.it