Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Bilancio, contabilità e tributi
FWTL220317C
Le novità 2022 per i tributi comunali

Gli ultimi interventi legislativi, giurisprudenziali e di prassi


Corso on-line a cura di Luigi Lovecchio e Pasquale Mirto


Registrato marzo 2022

  • On-line
  • Valido per 90 giorni dall'invio delle credenziali
  • Durata n. 3 ore
Docenti
  • Luigi Lovecchio
  • Pasquale Mirto
Info sui docenti

Evento confermato /Iscrizioni Aperte

Iscriviti subito e vai al carrello
O
Sede: On-line

Anche il 2022 riserva numerose novità in materia di tributi comunali: dalle modifiche alla disciplina del Canone unico patrimoniale, agli interventi di ARERA anche in tema di gestione del tributo.

Nel 2022 troveranno inoltre piena applicazione le modifiche introdotte dal D.Lgs. n. 116/2020, che autorizza la fuoriuscita dal servizio pubblico. Si riaccende, quindi, la discussione sulla tassabilità dei magazzini e sulle condizioni che legittimano l’abbandono del servizio pubblico, anche alla luce di ben noti contrasti interpretativi.

Il Canone unico è stato interessato da modifiche significative, sia per le occupazioni necessarie all’erogazione dei servizi in rete, sia con riferimento al nuovo “canone antenne”.

In attesa della pronuncia della Corte Costituzionale, sull’IMU si riaccende il dibatto in merito allo spacchettamento della famiglia.

Il corso affronta le tematiche di maggiore interesse per gli uffici tributi dei Comuni, alla luce anche della più recente giurisprudenza di vertice.

• Responsabili, e loro collaboratori, dell’Ufficio tributi dei Comuni

• Soggetti preposti all'accertamento e riscossione dei tributi

• Consulenti in materia di fiscalità locale

Le novità IMU

• Lo spacchettamento della famiglia.

• Gli immobili merce: esenzione 2022 e criticità applicative.

• L’ulteriore riduzione per i pensionati esteri.

• Le domande di rimborso per gli immobili soggetti a sfratto.

• Gli incentivi al recupero dell’evasione dei tributi comunali.

• La soggettività passiva nel caso di contratto di leasing risolto senza riconsegna del bene.

• Il valore delle aree fabbricabili nella giurisprudenza di legittimità.

• Nessuna abitazione principale con consumi ridotti.

• L’utilizzo retroattivo della rendita attribuita a seguito procedura 336.

 

Il Canone unico patrimoniale

• Il Canone unico occupazione servizi in rete.

• Il Canone unico occupazione antenne.

• Il Canone unico: l’esenzione pubblici esercizi ed ambulanti fino al 31 marzo 2022.

• Gli ultimi interventi di prassi del MEF.

 

L’addizionale IRPEF

• La riapprovazione delle delibere addizionale IRPEF, in caso di aliquote per scaglioni.

 

TARI

• Gli ultimi provvedimenti di ARERA.

• La nuova definizione di rifiuti urbano.

• La fuoriuscita dal servizio pubblico.

• L’assoggettabilità dei magazzini e delle zone di produzione.

 

Gli atti di accertamento

• I termini di notifica degli accertamenti esecutivi e delle ingiunzioni a seguito della sospensione Covid.

• I termini di notifica degli atti di accertamento per infedele od omessa dichiarazione.

• La scissione temporale degli effetti della notifica a seguito dell’intervento delle Sezioni Unite.

• Gli ultimi interventi di prassi del MEF.

Luigi Lovecchio
Dottore commercialista. Componente del Comitato scientifico della Rivista “Finanza e Tributi Locali” e del Comitato di redazione del Bollettino tributario. Autore di pubblicazioni in materia.
Pasquale Mirto
Dirigente comunale. Componente del Comitato scientifico della Rivista “Finanza e Tributi Locali”. Autore di pubblicazioni in materia
90,00 €
+IVA se dovuta*
* Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni).
Quota
Clienti abbonati a www.bilancioecontabilita.it € 75,00
Clienti abbonati a www.ufficiotributi.it € 75,00
Clienti abbonati a Rivista “Finanza e Tributi Locali” € 75,00
Altri Clienti € 90,00

LA QUOTA COMPRENDE:
Accesso al corso, materiale didattico e possibilità di rivedere la registrazione per 90 giorni. L’accesso potrà essere effettuato tramite PC, TABLET o SMARTPHONE; non occorrono né webcam né microfono.    
I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.

MODALITA’ DI ACCESSO AL CORSO ON LINE
Il corso on line sarà fruibile sia da pc che da dispostivi mobili (smartphone/tablet).
Il partecipante riceverà una mail da Formazione Maggioli contenente il pulsante da cliccare per accedere all’aula virtuale.
REQUISITI SOFTWARE
Browser: Chrome, Firefox, Edge, Safari
Sistema operativo: Windows 7 o superiori, MacOS 10.9 o superiori
SERVIZIO TECNICO DI ASSISTENZA (esempio: problemi di connessione)
Prima e durante lo svolgimento del corso on line, sarà attivo dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30 il servizio di assistenza.
Tel.: 0541 628490
SERVIZIO CLIENTI
Per tutte le informazioni sul corso, invio credenziali di accesso, rilascio atti del corso, ecc
Tel: 0541 628200 formazione@maggioli.it