Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Personale ed organizzazione
FWPE211015C
L’estensione del Green Pass a tutti i luoghi di lavoro pubblico e privato (D.L. n. 127/2021)

Controlli, sanzioni e responsabilità


Corso on-line a cura di Pasqualino Albi e Luigi Pelliccia


Registrato ottobre 2021

  • On-line
  • valido per 90 giorni dall'invio delle credenziali
  • Durata n. 3 ore
Docenti
  • Pasqualino Albi
  • Luigi Pelliccia
Info sui docenti

Evento confermato /Iscrizioni Aperte

Iscriviti subito e vai al carrello
O
Sede: On-line

A partire dal prossimo 15 ottobre chiunque svolge una attività lavorativa nel settore pubblico e privato sarà obbligato ad esibire la certificazione verde COVID-1 (cd. Green Pass).

Il corso esamina gli aspetti salienti del provvedimento, per poi focalizzare l’analisi:

-          sui profili di maggiore criticità;

-          sui comportamenti che i datori di lavoro devono osservare per evitare l’insorgere di possibili contenziosi.

• Amministrazioni e Società pubbliche

• Imprese private

• Associazioni di categoria

• Lavoratori autonomi e liberi professionisti

Prima parte (Prof. Pasqualino Albi)

 

• L’emergenza pandemica e i riflessi sui rapporti di lavoro.

• Il cd. Green Pass: natura e finalità.

• Il Decreto Legge 21 settembre 2021, n. 127 e l’estensione del Green Pass ai rapporti di lavoro pubblici e privati:

-          campo di applicazione;

-          soggetti obbligati;

-          modalità di controllo;

-          conseguenze derivanti dalla mancanza del Green Pass;

-          assenza ingiustificata e sospensione del rapporto di lavoro.

 

 

Seconda parte (Prof. Luigi Pelliccia)

 

• I riflessi prevenzionistici dei nuovi obblighi e il ruolo dei soggetti previsti dal Testo Unico sulla sicurezza.

• Il possibile nuovo ruolo dei Protocolli di sicurezza “anti-Covid”.

• Il rapporto con le tutele e le garanzie previste dal cd. Codice della privacy.

• Le sanzioni amministrative e il ruolo delle Autorità: criteri applicativi e deflattivi.

Pasqualino Albi
Professore Ordinario di Diritto del Lavoro, Università di Pisa e Avvocato giuslavorista. Esperto giuridico del Ministero del Lavoro
Luigi Pelliccia
Avvocato giuslavorista. Professore Incaricato di Diritto della previdenza sociale, Dipartimento di Giurisprudenza, Università degli studi di Siena
49,00 €
+IVA se dovuta*
* Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni).
LA QUOTA COMPRENDE:
Accesso al corso, materiale didattico e possibilità di rivedere la registrazione del corso per 90 giorni. L’accesso potrà essere effettuato tramite PC, TABLET o SMARTPHONE; non occorrono né webcam né microfono  

I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.

MODALITA’ DI ACCESSO AL CORSO ON LINE
Il corso on line sarà fruibile sia da pc che da dispostivi mobili (smartphone/tablet).
Il partecipante riceverà una mail da Formazione Maggioli contenente il pulsante da cliccare per accedere all’aula virtuale.
REQUISITI SOFTWARE
Browser: Chrome, Firefox, Edge, Safari
Sistema operativo: Windows 7 o superiori, MacOS 10.9 o superiori
SERVIZIO TECNICO DI ASSISTENZA (esempio: problemi di connessione)
Prima e durante lo svolgimento del corso on line, sarà attivo dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30 il servizio di assistenza.
Tel.: 0541 628490
SERVIZIO CLIENTI
Per tutte le informazioni sul corso, invio credenziali di accesso, rilascio atti del corso, ecc
Tel: 0541 628200 formazione@maggioli.it