Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Ambiente, Urbanistica ed Edilizia
FWAT230222U
Corso di aggiornamento professionale per i profili BIM (UNI 11337-7:2018) – Completo

Modulo I Organizzazione e gestione del flusso dati nelle fasi di progettazione e costruzione


Modulo II Modellazione degli impianti: meccanico, elettrico e idraulico


Modulo III Digitalizzazione del patrimonio immobiliare


Modulo IV Aggiornamento Norme, Linee Guida, Direttive e Decreti


Corso on line in diretta 


Organizzato in collaborazione con


Media Partner




Scarica la brochure



  • Corso on-line in Diretta
  • 22 febbraio, 22 marzo, 3 e 24 maggio 2023
  • 15.30-17.30
Docenti
  • Andrea Versolato
  • Cristian Barutta
  • Edoardo Accettulli
  • Vittorio Mottola
  • Stefano Piatti
  • Roberta Ruscio
  • Salvatore Antonio Vigliarolo
Info sui docenti

Evento in fase di acquisizione delle iscrizioni /Iscrizioni Aperte

Iscriviti subito e vai al carrello
O
Sede: Corso on-line in Diretta .

Le figure professionali del BIM: BIM MANAGER, BIM COORDINATOR, BIM SPECIALIST, CDE MANAGER sono trattate e regolate da due documenti:

•  Norma UNI 11337-7:2018

•  Prassi UNI PdR78:2020.

Una delle condizioni per il mantenimento annuale della certificazione è di aver partecipato ad attività di aggiornamento di almeno 8 ore complessive, coerenti con le abilità richieste al profilo certificato e indicate nel prospetto 1, 2, 3 o 4 della Norma 11337-7.

I corsi di aggiornamento per i professionisti del BIM pensati secondo le indicazioni della Norma UNI 11337-7:2018 e la Prassi UNI PdR78:2020 consentono di soddisfare i requisiti minimi richiesti per il rinnovo delle certificazioni BIM per tutte le figure professionali previste dalla norma UNI 11337.

L’obiettivo del corso è quello di fornire ai partecipanti un approfondimento su diversi temi che possano garantire un aggiornamento delle competenze secondo le indicazioni della Norma UNI 11337-7:2018 e la Prassi UNI PdR78:2020.

Il corso di aggiornamento completo si compone di 4 moduli da 2 ore ciascuno (fruibili sia in diretta che in forma registrata, entro 30 giorni dalla data del corso):

- Organizzazione e gestione del flusso dati nelle fasi di progettazione e costruzione

- Modellazione degli impianti: meccanico, elettrico e idraulico

- Digitalizzazione del patrimonio immobiliare

- Aggiornamento Norme, Linee Guida, Direttive e Decreti

 

Al termine di ogni modulo (fruibile sia in diretta che in registrato entro 30 giorni), ai partecipanti sarà rilasciato attestato ufficiale con l’indicazione “Il modulo è coerente con le abilità richieste al profilo del partecipante, come indicato nella Norma 11337-7.”

La partecipazione al modulo garantisce l’aggiornamento delle competenze BIM richieste dalla Norma UNI 11337-7:2018 e la Prassi PdR78:202

Il corso è destinato ai professionisti del BIM che hanno conseguito la certificazione come BIM MANAGER, BIM COORDINATOR, BIM SPECIALIST, CDE MANAGER.

L’obiettivo del corso è quello di fornire ai partecipanti un approfondimento sul tema trattato così da garantire un aggiornamento delle competenze secondo le indicazioni della Norma UNI 11337-7:2018 e la Prassi UNI PdR78:2020.

 

Modulo I – 22 febbraio 2023 dalle ore 15:30 alle ore 17:30

Organizzazione e gestione del flusso dati nelle fasi di progettazione e costruzione

- Analisi e studio del flusso dati, per le fasi di progettazione e di costruzione.

- Definizione delle procedure di caricamento e validazione dei dati.

- Regole di nomenclatura dei file. Cicli di approvazione.

- Trasferimento del modus operandi su piattaforma CDE dedicata, automazione del processo

 

Modulo II – 22 marzo 2023 dalle ore 15:30 alle ore 17:30

Modellazione degli impianti: meccanico, elettrico e idraulico

- Fondamenti di modellazione degli impianti.

- Analisi e dimensionamento degli spazi tecnici.

- Coordinamento fra discipline.

- Modellazione impianti meccanici.

- Modellazione impianti idraulici.

- Modellazione impianti elettrici.

- Ricerca delle interferenze.

- Estrazione quantità.

 

Modulo III – 3 maggio 2023 dalle ore 15:30 alle ore 17:30

Digitalizzazione del patrimonio immobiliare

- Analisi dei dati e delle modalità operative.

- Preparazione delle specifiche tecniche e metodologiche necessarie gestione e controllo della fase di digitalizzazione del patrimonio immobiliare.

- Interazione con inserimento degli asset. Integrazione con inserimento degli impianti.

- Differenze di modalità in ambito pubblico e privato.

- Rendicontazione, gestione, manutenzione su gemello digitale dell’opera.

 

Modulo IV – 24 maggio 2023 dalle ore 15:30 alle ore 17:30

Aggiornamento Norme, Linee Guida, Direttive e Decreti

- UNI 11337

- Linee Guida ANAC

- Legge n 633/41 al Decreto 560/17

- Direttiva UE 24/2014

Andrea Versolato
Svolge la propria attività a supporto di contraenti generali, appaltatori e committenze pubbliche, nei settori del diritto amministrativo e delle problematiche riguardanti la realizzazione di infrastrutture di interesse nazionale. Ha maturato, inoltre, vasta esperienza sui profili giuridici e contrattuali inerenti l’utilizzo del B.I.M., svolgendo attività di consulenza legale per diversi progetti aventi ad oggetto detta metodologia. È docente e formatore sulla materia degli appalti pubblici e del BIM presso Pubbliche Amministrazioni, ordini professionali e società private. Dal 2015 è tra i docenti del Master di II Livello intitolato: “BIM MANAGER” organizzato dal Politecnico di Milano, Scuola Master Fratelli Pesenti. È coautore dei manuali “BIM per professionisti e stazioni appaltanti” – Grafill Editore e dell’ebook “IL CONTRATTO BIM Tematiche e regole contrattuali per appalti eseguiti con la metodologia BIM” – Maggioli editore oltre ad essere autore per la rivista Appalti&Contratti, Maggioli editore, di numerose pubblicazioni sui profili giuridici del BIM.
Cristian Barutta
Avvocato. Ha maturato pluriennale esperienza sia nel campo giudiziale in diritto amministrativo e civile, sia nel campo della consulenza legale per società private e organismi di diritto pubblico. Ha curato numerosi contenziosi dinanzi ai tribunali amministrativi competenti assistendo società concessionarie di rilievo nazionale ed imprese in materia di appalti, espropri e di procedimenti amministrativi. Docente del Master di II Livello “BIM MANAGER FRONTALE/ONLINE”, organizzato dal Politecnico di Milano, Scuola Master Fratelli Pesenti e del Master di II livello per BIM Manager, organizzato dal Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Ferrara Andrea Versolato, Avvocato e formatore specializzato nella materia degli appalti pubblici. Ha maturato una significativa esperienza sui profili normativi e contrattuali inerenti l’utilizzo del B.I.M.. Dal 2015 è tra i docenti del Master di II Livello intitolato “BIM MANAGER” organizzato dal Politecnico di Milano, Scuola Master Fratelli Pesenti e dal 2017 del Master di II livello “eBIM: existing Building Information Modeling per la gestione dell’intervento sul costruito” organizzato dal Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Ferrara.
Edoardo Accettulli
Si laurea in architettura presso il Politecnico di Milano nel 1995 con tesi sperimentale in Fisica Tecnica sviluppata presso il CESI, sulla climatizzazione degli edifici mediante fonti energetiche alternative. Svolge per 4 anni attività di progettazione e sviluppo di GIS (Geographic Information System). In ambito architettonico, gestisce il distributore italiano delle soluzioni SoftCAD, per 8 anni, occupandosi anche della formazione tecnica. Dopo due anni nel team Building di Bentley System Italia passa in Autodesk dove per quasi 8 anni segue il mercato AEC (Architettura, Ingegneria, Costruzioni) con mansione di Business developer e Territory Sales. Ha contribuito promosso e supportato il passaggio dalla progettazione CAD al BIM in alcune fra le più importanti realtà italiane del settore. Cofondatore di Anafyo, da marzo 2016 ricopre il ruolo di Direttore Generale, promuove e coordina le attività di consulenza, formazione e implementazione della metodologia BIM e digitalizzazione dei processi presso aziende dei settori ingegneria e costruzioni.
Vittorio Mottola
Ingegnere edile. Consulente nel campo dell’architettura e dell’ingegneria. Si interessa, da oltre dieci anni, alla ricerca di procedure innovative di coordinamento e controllo nei flussi progettazione, produzione e realizzazione in cantiere. Autore e co-autore di testi e articoli su riviste di settore. Dal 2014 è Technical Account Manager in Anafyo SAGL, affiancando imprese di costruzioni e produttori in commesse internazionali, occupandosi di implementazioni in ambiente BIM e di formazione in master post-universitari
Stefano Piatti
Laureato in Architettura delle Costruzioni presso il Politecnico di Milano con una tesi edificio adibito a biblioteca pubblicata da Archnet-IJAR (International Journal of Architectural Research) con titolo “The role of structures in Architecture: the multidisciplinary experience of active learning in a Master of Science”. Durante gli studi universitari segue 3 master in modellazione BIM e gestione dei processi digitali e collabora con studi di architettura in appalti BIM per la realizzazione di edifici ad uso scolastico e residenziale. Da febbraio 2019 in Anafyo dove si occupa di BIM, modellazione digitale, sviluppo (VBA, PHP) di procedure di validazione dei modelli e gestione dei flussi informativi. Configurazione e manutenzione sistemi di gestione documentale e processo in ambito progettazione, costruzione e gestione di edifici e infrastrutture
Roberta Ruscio
Laureata in Architettura U.E nel 2015 presso l'università "La Sapienza" di Roma con tesi sul recupero industriale. Si dedica da subito allo studio di approcci multidisciplinari tra ambiente urbano, smart Economy e digitalizzazione dei processi che la portano a collaborare in attività inerenti alla Smart city e governo del territorio con il comune di Firenze e il comune di Roma. Nel 2017 consegue il master in "BIM manager" presso Scuola Master Fratelli Pesenti del Politecnico di Milano. Nel 2019 entra in Anafyo si occupa da subito di ottimizzazione dei processi edilizi tramite l’applicazione di soluzioni BIM oriented. Sviluppa modelli digitali destinati alla gestione delle informazioni in essi contenute. Si occupa di formazione professionale in ambito BIM, supporto tecnico e implementazione della metodologia BIM in ambito AEC
Salvatore Antonio Vigliarolo
Si laurea in Ingegneria Edile Architettura presso il Politecnico di Bari nel 2017 per poi completare la formazione presso la Scuola Master Fratelli Pesenti – Politecnico di Milano conseguendo il titolo in “Edifici e Infrastrutture sostenibili” nel maggio 2020. Appassionato alla tematica del Building Information Modeling, entra in Anafyo nel marzo 2019 con il ruolo di BIM Specialist dove ha l’opportunità di approfondire la tematica dell’Hystorical BIM, nello specifico della realizzazione di modelli digitali di edifici storici, e non, a partire da nuvole di punti. Nel frattempo, si dedica anche ad attività di formazione e di creazione contenuti multimediali in ambito BIM, con particolare attenzione per Autodesk Revit.
200,00 €
+IVA se dovuta*
* Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni).
Quota OFFERTA 3X2
Altri Clienti € 200,00

LA QUOTA COMPRENDE:
Accesso alla diretta del corso, materiale didattico e possibilità di rivedere la registrazione per 30 giorni. L’accesso potrà essere effettuato tramite PC o TABLET; non occorrono né webcam né microfono.

I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.

MODALITA’ DI ACCESSO AL CORSO ON LINE
Il corso on line sarà fruibile sia da pc che da dispostivi mobili (smartphone/tablet).
Il partecipante riceverà una mail da Formazione Maggioli contenente il pulsante da cliccare per accedere all’aula virtuale.
REQUISITI SOFTWARE
Browser: Chrome, Firefox, Edge, Safari
Sistema operativo: Windows 7 o superiori, MacOS 10.9 o superiori
SERVIZIO TECNICO DI ASSISTENZA (esempio: problemi di connessione)
Prima e durante lo svolgimento del corso on line, sarà attivo dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30 il servizio di assistenza.
Tel.: 0541 628903
SERVIZIO CLIENTI
Per tutte le informazioni sul corso, invio credenziali di accesso, rilascio atti del corso, ecc
Tel: 0541 628200 formazione@maggioli.it