Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Ambiente, Urbanistica ed Edilizia
FWAT230322
Corso di aggiornamento professionale per i profili BIM (UNI 11337-7:2018) – Modulo II

Modellazione degli impianti: meccanico, elettrico e idraulico


Corso on line in diretta a cura di Stefano Piatti, Roberta Ruscio, Salvatore Antonio Vigliarolo


Organizzato in collaborazione con


Media Partner





Scarica la brochure



  • Corso on-line in Diretta
  • Mercoledì 22 marzo 2023
  • 15.30-17.30
Docenti
  • Stefano Piatti
  • Roberta Ruscio
  • Salvatore Antonio Vigliarolo
Info sui docenti

Evento in fase di acquisizione delle iscrizioni /Iscrizioni Aperte

Iscriviti subito e vai al carrello
O
Sede: Corso on-line in Diretta .

Le figure professionali del BIM: BIM MANAGER, BIM COORDINATOR, BIM SPECIALIST, CDE MANAGER sono trattate e regolate da due documenti:

•  Norma UNI 11337-7:2018

•  Prassi UNI PdR78:2020.

Una delle condizioni per il mantenimento annuale della certificazione è di aver partecipato ad attività di aggiornamento di almeno 8 ore complessive, coerenti con le abilità richieste al profilo certificato e indicate nel prospetto 1, 2, 3 o 4 della Norma 11337-7.

I corsi di aggiornamento per i professionisti del BIM pensati secondo le indicazioni della Norma UNI 11337-7:2018 e la Prassi UNI PdR78:2020 consentono di soddisfare i requisiti minimi richiesti per il rinnovo delle certificazioni BIM per tutte le figure professionali previste dalla norma UNI 11337.

L’obiettivo del modulo Modellazione degli impianti: meccanico, elettrico e idraulico è quello di fornire ai partecipanti un approfondimento su diversi temi che possano garantire un aggiornamento delle competenze secondo le indicazioni della Norma UNI 11337-7:2018 e la Prassi UNI PdR78:2020.

Al termine di ogni modulo (fruibile sia in diretta che in registrato entro 30 giorni), ai partecipanti sarà rilasciato attestato ufficiale con l’indicazione “Il modulo è coerente con le abilità richieste al profilo del partecipante, come indicato nella Norma 11337-7.”

 

Consulta anche il Modulo I Organizzazione e gestione del flusso dati nelle fasi di progettazione e costruzione

Consulta anche il Modulo III Digitalizzazione del patrimonio immobiliare

Consulta anche il Modulo IV Aggiornamento Norme, Linee Guida, Direttive e Decreti

Iscriviti ai 4 Moduli per l’aggiornamento completo ai sensi della Norma UNI 11337-7:2018 e la Prassi UNI PdR78:2020.

 

La partecipazione al modulo garantisce l’aggiornamento delle competenze BIM richieste dalla Norma UNI 11337-7:2018 e la Prassi PdR78:202

Il corso è destinato ai professionisti del BIM che hanno conseguito la certificazione come BIM MANAGER, BIM COORDINATOR, BIM SPECIALIST, CDE MANAGER.

L’obiettivo del corso è quello di fornire ai partecipanti un approfondimento sul tema trattato così da garantire un aggiornamento delle competenze secondo le indicazioni della Norma UNI 11337-7:2018 e la Prassi UNI PdR78:2020.

 

- Fondamenti di modellazione degli impianti.

- Analisi e dimensionamento degli spazi tecnici.

- Coordinamento fra discipline.

- Modellazione impianti meccanici.

- Modellazione impianti idraulici.

- Modellazione impianti elettrici.

- Ricerca delle interferenze.

- Estrazione quantità.

Stefano Piatti
Laureato in Architettura delle Costruzioni presso il Politecnico di Milano con una tesi edificio adibito a biblioteca pubblicata da Archnet-IJAR (International Journal of Architectural Research) con titolo “The role of structures in Architecture: the multidisciplinary experience of active learning in a Master of Science”. Durante gli studi universitari segue 3 master in modellazione BIM e gestione dei processi digitali e collabora con studi di architettura in appalti BIM per la realizzazione di edifici ad uso scolastico e residenziale. Da febbraio 2019 in Anafyo dove si occupa di BIM, modellazione digitale, sviluppo (VBA, PHP) di procedure di validazione dei modelli e gestione dei flussi informativi. Configurazione e manutenzione sistemi di gestione documentale e processo in ambito progettazione, costruzione e gestione di edifici e infrastrutture
Roberta Ruscio
Laureata in Architettura U.E nel 2015 presso l'università "La Sapienza" di Roma con tesi sul recupero industriale. Si dedica da subito allo studio di approcci multidisciplinari tra ambiente urbano, smart Economy e digitalizzazione dei processi che la portano a collaborare in attività inerenti alla Smart city e governo del territorio con il comune di Firenze e il comune di Roma. Nel 2017 consegue il master in "BIM manager" presso Scuola Master Fratelli Pesenti del Politecnico di Milano. Nel 2019 entra in Anafyo si occupa da subito di ottimizzazione dei processi edilizi tramite l’applicazione di soluzioni BIM oriented. Sviluppa modelli digitali destinati alla gestione delle informazioni in essi contenute. Si occupa di formazione professionale in ambito BIM, supporto tecnico e implementazione della metodologia BIM in ambito AEC
Salvatore Antonio Vigliarolo
Si laurea in Ingegneria Edile Architettura presso il Politecnico di Bari nel 2017 per poi completare la formazione presso la Scuola Master Fratelli Pesenti – Politecnico di Milano conseguendo il titolo in “Edifici e Infrastrutture sostenibili” nel maggio 2020. Appassionato alla tematica del Building Information Modeling, entra in Anafyo nel marzo 2019 con il ruolo di BIM Specialist dove ha l’opportunità di approfondire la tematica dell’Hystorical BIM, nello specifico della realizzazione di modelli digitali di edifici storici, e non, a partire da nuvole di punti. Nel frattempo, si dedica anche ad attività di formazione e di creazione contenuti multimediali in ambito BIM, con particolare attenzione per Autodesk Revit.
80,00 €
+IVA se dovuta*
* Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni).
LA QUOTA COMPRENDE:
Accesso alla diretta del corso, materiale didattico e possibilità di rivedere la registrazione per 30 giorni. L’accesso potrà essere effettuato tramite PC o TABLET; non occorrono né webcam né microfono.

I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.

MODALITA’ DI ACCESSO AL CORSO ON LINE
Il corso on line sarà fruibile sia da pc che da dispostivi mobili (smartphone/tablet).
Il partecipante riceverà una mail da Formazione Maggioli contenente il pulsante da cliccare per accedere all’aula virtuale.
REQUISITI SOFTWARE
Browser: Chrome, Firefox, Edge, Safari
Sistema operativo: Windows 7 o superiori, MacOS 10.9 o superiori
SERVIZIO TECNICO DI ASSISTENZA (esempio: problemi di connessione)
Prima e durante lo svolgimento del corso on line, sarà attivo dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30 il servizio di assistenza.
Tel.: 0541 628903
SERVIZIO CLIENTI
Per tutte le informazioni sul corso, invio credenziali di accesso, rilascio atti del corso, ecc
Tel: 0541 628200 formazione@maggioli.it