Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

CPAT180711
SICUREZZA SISMICA E NTC 2018

Classificazione sismica, interventi su edifici esistenti, soluzioni in laterizio

Convegno Gratuito

  • Rimini
  • 11 Luglio 2018
  • 14.30-18.45
Docente
  • Andrea Barocci
Info sui docenti

Evento già svolto

O
Sede: Rimini Centro Congressi SGR - Via Chiabrera 34D - Rimini - Tel. 0541303192/3/4
le altre tappe
  • Terni
  • 03/10/2018
  • Padova
  • 14/11/2018
  • Bologna
  • 28/11/2018
  • Evento organizzato con la Partnership tecnica di WIENERBERGER, RUREDIL, BEKAERT

    Evento accreditato per Ingegneri: 4 CFP
    "Gli ingegneri interessati al riconoscimento dei crediti formativi devono iscriversi sul sito dell'Associazione Congenia a questo indirizzo: http://www.associazionecongenia.it/

    modulo A. NTC2018 e Classificazione sismica: obiettivi, possibilità, strumenti

    Andrea Barocci

    Gli ultimi mesi sono stati caratterizzati da provvedimenti normativi fondamentali per il futuro del mondo delle strutture e dell’edilizia in generale: stiamo parlando delle nuove NTC2018 e della Classificazione sismica degli edifici esistenti, che a sua volta permette l’accesso alle detrazioni fiscali del cosiddetto sismabonus.
    · Le nuove NTC2018: cosa cambia, cosa è importante sapere.
    · Classificazione sismica degli edifici: il DM65/2017 e la sua applicazione.
    · Le agevolazioni fiscali del sismabonus.

    modulo B. Interventi sugli edifici esistenti

    Sistemi di rinforzo in materiali compositi per edifici esistenti: criteri di accettazione materiali, inquadramento normativo e case histories.
    · Sistemi FRP e FRCM (impieghi, differenze, calcolo e accettazione).
    · Microcalcestruzzi fibrorinforzati e loro impiego ai sensi delle NTC18.
    · Tecnologie antisfondellamento per i solai.
    · Esempi.

    modulo C. Soluzioni innovative in laterizio

    Soluzioni innovative in laterizio: materiali, certificazioni, sostenibilità e prestazioni per edifici sicuri in zona sismica.
    · MATERIALI: Classificazione dei blocchi e delle malte; marcatura CE, certificazioni e CAM; prove di accettazione in cantiere.
    · PROGETTAZIONE: Criteri di progettazione generali; progettazione di strutture in muratura portante; ordinaria, armata e dettagli di posa; progettazione di elementi non strutturali.
    · Case history.

    Andrea Barocci
    Ingegnere, si occupa di strutture e rischio sismico - Consigliere dell’Associazione INGEGNERIA SISMICA ITALIANA e coordinatore della sezione "Norme, Certificazioni, Controlli in Cantiere". – Presidente dell'Ordine degli Ingegneri della provincia di Rimini. - Membro degli OT UNI Ente Nazionale Italiano di Unificazione UNI/CT 021 Ingegneria Strutturale - UNI/CT 021/SC 08 Strutture in zone sismiche - UNI/CT 021/SC 10 Criteri generali di progettazione strutturale. – Membro del Comitato regionale per la riduzione del rischio sismico (CReRRS) Regione Emilia-Romagna. - Membro della Struttura Operativa I.P.E. (Associazione Nazionale Ingegneri per la Prevenzione e le Emergenze) presso l’Ordine degli Ingegneri di Rimini e abilitazione di Protezione Civile per il rilievo del danno e la valutazione dell'agibilità di edifici in seguito ad evento sismico. - Referente della Commissione Sismica della Federazione Ingegneri dell’Emilia-Romagna. - Autore di testi e articoli tecnici, docente, blogger.
    0,00 €
    +IVA se dovuta*
    *Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)