Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Amministrazione
FCEG181113
La transizione digitale delle Pubbliche Amministrazioni
Art. 17 del CAD e Circolare n. 3/2018
  • Trento
  • 13 novembre 2018
  • 10.00-13.00 e 14.00-16.30
Docente
  • Ernesto Belisario
Info sui docenti

Evento già svolto

O
Sede: Trento NH Trento - Via Adalberto Libera - Tel. 0461 366111
Sito internet

Dopo la riforma attuata con il D.Lgs. n. 217/2017, il Codice dell'amministrazione digitale (CAD) ha compiuto un ulteriore passo nel percorso per la transizione al digitale delle Pubbliche Amministrazioni. Il provvedimento ha completato le norme sulla digitalizzazione di dati, archivi e procedimenti, rendendo sempre più stringenti gli obblighi a contenuto informatico a carico degli Enti e semplificando l'esercizio dei diritti digitali di cittadini e imprese. In particolare, il CAD impone a tutte le Amministrazioni di individuare un responsabile per la transizione digitale (RTD), dotato di poteri di impulso e coordinamento. Una figura ritenuta strategica, oggetto della Circolare n. 3/2018 del Ministro per la P.A. Il corso fornisce un quadro completo e strutturato dei diversi obblighi normativi, in modo da supportare le valutazioni strategico-amministrative e le necessarie attività di adeguamento.

• Responsabili, e loro collaboratori, dell’Ufficio per la transizione al digitale di Amministrazioni e Aziende Pubbliche.. • Aziende informatiche e liberi professionisti interessati alla materia.

Il Codice dell'amministrazione digitale e il Piano triennale per l'informatica nella P.A.

• Le leggi della P.A. digitale e le scadenze per le Pubbliche Amministrazioni: il CAD dopo i Decreti correttivi n. 179/2016 e n. 217/2017.

• Lo stato di attuazione delle regole tecniche.

• Il Piano triennale per l’informatica nella P.A. 2017-2019 e le norme sugli acquisti di beni e servizi informatici.

 

Il responsabile per la transizione al digitale

• Il responsabile per la transizione digitale:

-    nomina e attribuzioni;

-    rapporto con le altre figure previste dalla normativa.

• La Circolare n. 3/2018 del Ministro per la P.A.

 

La digitalizzazione dei documenti e degli archivi

• Il documento informatico e le firme elettroniche alla luce del Decreto correttivo 2017 e del Regolamento eIDAS.

• Le tipologie di firme elettroniche e la validità giuridico/probatoria dei documenti informatici.

• Il ciclo di vita del documento informatico (formazione, trasmissione, gestione e conservazione).

• Il procedimento amministrativo elettronico.

 

L'evoluzione dei sistemi informativi, i siti web e i pagamenti informatici

• I siti web e i servizi in rete dell’Amministrazione.

• Gli obblighi in materia di piattaforme abilitanti (Spid, PagoPA).

• Accessibilità e usabilità.

Ernesto Belisario
Avvocato amministrativista. Esperto di diritto delle tecnologie e curatore del progetto lapadigitale.it. È Consigliere del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione e componente della Commissione degli utenti dell’informazione statistica dell’ISTAT.
430,00 €
+IVA se dovuta*
*Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Iscrizioni entro il
29/10/2018
Iscrizioni dopo il
29/10/2018
OFFERTA 3X2
Piccoli Comuni (fino a 8.000 abitanti) € 180,00 € 180,00
Clienti abbonati a www.lagazzettadeglientilocali.it € 380,00 € 387,00
Altri Clienti € 380,00 € 430,00

I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.