Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

CPAT181107
ADD-ON. La rigenerazione degli edifici con tecnologie stratificate a secco

Workshop di progettazione – Evento gratuito

  • Pordenone
  • 07 Novembre 2018
  • 9,00 - 14.30 (registrazione partecipanti ore 8.30)

Evento in fase di acquisizione delle iscrizioni /Iscrizioni Aperte

Iscriviti subito e vai al carrello
O
Sede: Pordenone Sede in corso di definizione
le altre tappe
  • Sondrio
  • 21/09/2018
  • Roma
  • 16/10/2018
  • L’architettura del nostro secolo si coniugherà principalmente con rigenerazione, architettonica, energetica, strutturale. Ai progettisti oggi è pertanto richiesto di cambiare il modo di intendere il progetto con nuove visioni e strategie, capaci di innovare con creatività. La possibilità di intervenire nella città esistente con l’addizione di porzioni incrementali, oggi addizioni volumetriche, apre ai progettisti nuovi  scenari dove innovazione, economia e tecnica si incontrano: è importante definire nuove metodologie e tecnologie per costruzioni leggere, modulari, smontabili, trasportabili, flessibili... che si aggiungano al territorio, per ridisegnare il paesaggio urbano. Questa potrebbe rappresentare in architettura una rivoluzione comparabile a quella degli smartphone in campo digitale. Lo smartphone è infatti oggetto integrato che racchiude in sé molteplici funzioni.  Analogamente, lo strumento dell’addizione volumetrica può racchiudere in sé la risposta a tutte le esigenze che un edificio esistente si trova ad affrontare dal punto di vista energetico, strutturale e sociale: permette di riprogettare, ricostruire, curare, ridefinire, riorganizzare e densificare porzioni di città.

    Il workshop di progettazione intende suggerire una risposta pragmatica all’approfondimento della rigenerazione degli edifici, esplorando soluzioni progettuali e tecniche innovative. Il workshop si sviluppa in un due momenti ben definiti:
    1) interventi teorici di illustrazione di metodologie e tecnologie per la rigenerazione degli edifici e delle potenzialità compositive, tecnologiche, economiche. Particolare attenzione sarà rivolta alla tipologia di costruzioni a secco, espressione di un nuovo modo di concepire gli spazi interni e adattarli alle esigenze abitative in continua evoluzione;
    2) una sperimentazione (workshop) assistita da due docenti supervisori e da due tecnici aziendali che forniranno conoscenze concrete, suggerimenti, metodi e che si conclude con la presentazione delle idee.

    E’ stato richiesto l’accreditamento per Architetti e Ingegneri : alla data odierna la domanda è ancora in fase di valutazione

    Semplice, nuova, giusta: un’idea per la casa di domani
    Andrea Rinaldi

    Le addizioni volumetriche per la rigenerazione degli edifici
    Elena Cattani

    Le tecnologie stratificate a secco
    Di Tommaso

    Workshop: PROGETTO DI RIGENERAZIONE DI UN EDIFICIO ESISTENTE
    > Progetto di rigenerazione
    Saranno consegnati i disegni di un edificio da rigenerare mediante addizione volumetrica: sarà necessario definire i volumi e i pacchetti di facciata nei vari casi dell’addizione volumetrica (nuova costruzione) e dell’edificio esistente (riqualificazione) con tecnologie a secco. I temi saranno elaborati dai partecipanti con la supervisione di docenti e tecnici, allo scopo di acquisire la completa padronanza nell’uso di dette tecnologie.

    > Illustrazione e discussione comune dei risultati
    Docenti e tutor illustreranno a tutti le proposte elaborate evidenziando i punti critici.  Questo consente di imparare a effettuare scelte di progetto, sperimentare praticamente l’utilizzo dei componenti e divenire protagonisti illustrando le scelte compiute.

    Evento organizzato con la Partnership tecnica di Knauf

    0,00 €
    +IVA se dovuta*
    *Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)