Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

FCAU180123
I titoli edilizi in Lombardia
Quadro normativo, tipologie, ambiti di applicazione, procedure, modulistica, responsabilità
  • Forcola (SO)
  • 23 gennaio 2018
  • ore 9.00-14.00
Docente
  • Mauro Cavicchini
Info sui docenti

Evento già svolto

O
Sede: Forcola (SO) Hotel Ristorante \"La Brace\", V. Piani, 1 - Forcola (SO)
Sito internet
L’iniziativa di formazione si propone di fare il punto e di fornire indicazioni pratiche sulla situazione molto complessa dei titoli edilizi in Lombardia, che si contraddistingue non solo (come nel resto del Paese) per una semplificazione solo immaginaria, ma anche per la prevalenza della modulistica e delle circolari regionali sulle norme di legge. Il superamento di fatto della legge regionale n. 12/2005, senza che la legge sia stata modificata, a favore del Testo unico dell’edilizia e della modulistica, pone molti problemi di interpretazione e di applicazione (a partire dall’uso più esteso del permesso di costruire) per i quali sono necessarie risposte che garantiscano certezza ai Comuni e ai professionisti e agli operatori del settore edilizio.
  • Dirigenti di settore, e loro collaboratori, degli Uffici tecnici di Enti Locali.
  • Liberi professionisti interessati alla materia.

Il quadro normativo

  • Legge regionale n. 12/2005 e Testo unico dell’edilizia dopo il D. Lgs. n. 222/2016.
  • Le intese stato-regioni-enti locali del 2017, la modulistica unificata, lo schema di regolamento edilizio, le definizioni univoche.
  • Il recepimento della modulistica da parte della Regione Lombardia.
  • La circolare regionale n. 10 del 20 luglio 2017.

I titoli edilizi allo stato applicabili

  • Una premessa: definizione e classificazione degli interventi edilizi. Le pronunce della Corte Costituzionale.
  • Attività edilizia libera.
  • Tipologie dei titoli edilizi (Cil, Cila, Scia, Scia alternativa al permesso di costruire, permesso di costruire,

permesso di costruire convenzionato).

  • Ambiti di applicazione dei singoli titoli.
  • Definizione del metodo per la riconduzione degli interventi al corretto titolo edilizio.
  • Sanatorie “vere” e sanatorie “inventate”.

La modulistica regionale unificata

  • La DGR n. X/6894 del 17 luglio 2017.
  • Parti comuni e parti specifiche della modulistica unificata.
  • Rassegna delle problematiche finora emerse.

Procedure e responsabilità

  • Titoli “autocertificati” e titoli rilasciati.
  • L’asseverazione e le responsabilità dei tecnici privati.
  • Le responsabilità dei Comuni.
  • Sanzioni e annullamento.
Mauro Cavicchini
Esperto ed autore di pubblicazioni in materia di legislazione urbanistico-edilizia
110,00 €
+IVA se dovuta*
*Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
LA QUOTA COMPRENDE:
 accesso alla sala lavori, materiale didattico, coffe-break e accesso gratuito per 30 giorni al servizio internet www.ediliziaurbanistica.it.
I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.