Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Appalti e contratti pubblici
FCAP220712
Le procedure sotto-soglia e gli acquisti sulla nuova piattaforma MePA

Acquisti a catalogo, trattativa diretta, confronto preventivi, RDO semplice e RDO evoluta. Il RUP e la gestione delle autorizzazioni nelle fasi di acquisto. Simulazioni operative


 

  • Bologna
  • Martedì 12 luglio 2022
  • 9.00 - 13.00  e 14.00 - 16.00
Docenti
  • Giancarlo Sorrentino
  • Alessandro Massari
Info sui docenti

Evento in fase di acquisizione delle iscrizioni /Iscrizioni Aperte

Iscriviti subito e vai al carrello
O
Sede: Bologna NH Hotel de la Gare - P.zza XX Settembre, 2 - Bologna
Sito internet

Il corso esamina le procedure sotto-soglia nella loro pratica applicazione sul MePA.

In primo luogo sarà illustrato il quadro normativo vigente, le procedure di affidamento diretto e le procedure negoziate alla luce della prassi e della giurisprudenza più recente, approfondendo le questioni operative maggiormente ricorrenti.

A seguire si analizzerà la nuova release del MePA che presenta ben 4 strumenti di negoziazione, caratterizzati da un livello di complessità crescente attraverso i quali il RUP può gestire i propri affidamenti di beni, servizi e lavori pubblici.

L’esposizione sarà costantemente integrata da simulazioni operative svolte direttamente sulla piattaforma Acquistinretepa.

 

Il corso si svolgerà nel pieno rispetto delle misure sanitarie previste dalla normativa emergenziale

E’ stato richiesto l’accreditamento per Avvocati: alla data odierna la domanda è in fase di valutazione presso l’Ordine degli Avvocati di Bologna

• RUP, dirigenti e funzionari di stazioni appaltanti.

• Fornitori e prestatori di servizi della P.A.

• Liberi professionisti interessati alla materia.

Ore 9.00 - Sessione normativa (Alessandro Massari)

 

Le procedure sotto-soglia nel regime transitorio dei Decreti “Semplificazioni”

• Il quadro normativo.

• I tempi di conclusione delle procedure.

• Il principio di rotazione.

• Il RUP e la scelta della procedura sotto-soglia ottimale.

 

Gli affidamenti diretti

• L’affidamento diretto “puro” e la motivazione sulla scelta dell’affidatario.

• L’affidamento diretto “mediato”, previo confronto di preventivi; la differenza con la procedura negoziata.

 

Le procedure negoziate

• La procedura negoziata previa consultazione di operatori economici.

• La rotazione “territoriale” degli inviti.

• Criteri di aggiudicazione; offerte anomale e altre questioni operative.

• La trasparenza ex ante (avviso di avvio della procedura) ed ex post (avviso sui risultati della procedura).

 

 

Ore 11.30 - Coffee break

 

Ore 11.45 - Sessione operativa (Giancarlo Sorrentino)

 

La piattaforma MePA a seguito della release 2022

• Inquadramento generale delle procedure di acquisto dopo la Legge n. 120/2020.

• La piattaforma Acquistinretepa e il modulo “Gare”.

• Il servizio di supporto on line “wiki”.

• I bandi di abilitazione e le categorie merceologiche.

• Il cruscotto di navigazione e la gestione delle autorizzazioni per singola fase.

 

L’acquisto da catalogo

• L’ordine diretto di acquisto: ambito di applicazione.

• La consultazione dei cataloghi.

• La generazione dell’ordine.

• I controlli sugli operatori economici.

 

La trattativa diretta

• Caratteri fondamentali e moduli normativi applicabili.

• L’offerta economica a corpo.

• Il modulo comunicazioni.

• La stipula contrattuale.

• Simulazioni operative.

 

 

Ore 13.00 – Colazione di lavoro

 

 

Ore 14.00 - Sessione operativa (Giancarlo Sorrentino)

 

Il confronto tra preventivi

• Caratteri fondamentali e moduli normativi applicabili.

• Parametri essenziali e dati principali.

• La formulazione dell’offerta economica: percentuale di ribasso e valore economico.

• La richiesta di documentazione aggiuntiva: amministrativa, tecnica ed economica.

• La partecipazione in caso di ATI e Consorzi.

• La scelta degli operatori economici: la creazione di una lista di fornitori.

• L’esame delle offerte: dalla graduatoria provvisoria alla fase di aggiudicazione.

• La stipula contrattuale: adempimenti operativi.

• Simulazioni operative.

 

La RDO semplice

• Caratteri fondamentali e moduli normativi applicabili.

• La gara ad invito e aperta al mercato.

• La selezione degli operatori economici mediante i filtri di sistema.

• La funzione sorteggio in modalità “disgiunta”.

• La stipula del contratto mediante la generazione di un facsimile di sistema.

• Simulazioni operative.

 

La RDO evoluta

• Caratteri fondamentali e moduli normativi applicabili.

• Gli acquisti anche con più categorie contemporaneamente.

• Il criterio del mino prezzo e dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

• La gestione della gara a più lotti, anche con differente criterio di aggiudicazione.

• I documenti presenti a sistema e la richiesta di documentazione aggiuntiva.

• La scheda prodotti: caratteristiche tecniche ed economiche.

• La Commissione giudicatrice: nomina e funzioni di sistema.

• La gara ad invito e aperta al mercato.

• L’indicazione dei profili post lancio procedura:

-       gestione chiarimenti;

-       busta amministrativa;

-       aggiudicazione;

-       esame offerte.

• La stipula del contratto mediante la generazione di un facsimile di sistema.

• La disciplina sull’assolvimento dell’imposta di bollo.

• Simulazioni operative.

 

 

Ore 16.00 – Chiusura lavori

Giancarlo Sorrentino
Esperto in e-procurement. Coautore del canale tematico “MePA e gli altri strumenti di e-procurement” della rivista internet Appalti&Contratti. Autore di pubblicazioni in materia. Funzionario Ufficio appalti di Amministrazione Provinciale - Soggetto aggregatore
Alessandro Massari
Avvocato amministrativista. Direttore della Rivista "Appalti&Contratti"
460,00 €
+IVA se dovuta*
* Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni).
Iscrizioni entro il
27/06/2022
Iscrizioni dopo il
27/06/2022
Piccoli Comuni (fino a 8.000 abitanti) € 200,00 € 200,00
Clienti abbonati a www.appaltiecontratti.it € 400,00 € 400,00
Clienti abbonati a www.formularioappalti.it € 400,00 € 400,00
Clienti abbonati a sistema pa - area appalti contratti e servizi pubblici € 400,00 € 400,00
Clienti abbonati a Rivista "Appalti & Contratti" € 400,00 € 400,00
Clienti abbonati a Rivista "Trimestrale degli Appalti" € 400,00 € 400,00
Altri Clienti € 400,00 € 460,00

LA QUOTA COMPRENDE:
Accesso alla sala lavori, materiale didattico, coffe-break, colazione di lavoro e accesso gratuito per 30 giorni al servizio internet “www.appaltiecontratti.it.
I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.

La formazione in materia di appalti e contratti pubblici, se prevista dal Piano triennale per la prevenzione della corruzione del singolo Ente, non è soggetta al tetto di spesa definito dall’art. 6, comma 13, del D.L. n. 78/2010. Si tratta infatti di formazione obbligatoria prevista dalla Legge n. 190/2012 (cfr. Corte dei conti: sez. reg.le di controllo Emilia Romagna n. 276/2013; sez. reg.le di controllo Liguria n. 75/2013; sez. reg.le di controllo Lombardia n. 116/2011)