Registrati  

Articoli aggiunti di recente ×

Non hai articoli nel carrello.

Amministrazione
FWAM200521
Il Regolamento europeo sulla privacy (GDPR): cosa ci insegnano le sanzioni dei Garanti europei?

Le buone prassi per la corretta applicazione delle norme sulla protezione dei dati personali



corso on-line in diretta a cura di Ernesto Belisario e Marilara Coppola

  • Corso on-line in Diretta
  • 21 maggio 2020
  • ore 9.00 – 16.00
Docenti
  • Ernesto Belisario
  • Marilara Coppola
Info sui docenti

Evento già svolto

O
Sede: Corso on-line in Diretta .

Sono trascorsi quasi due anni dal 25 maggio 2018, data in cui il Regolamento sulla protezione dei dati personali è divenuto pienamente applicabile in tutti gli Stati membri dell’Unione Europea definendo una normativa unica volta a riconoscere una maggiore tutela degli interessati.

Ma cosa è successo in questo periodo? Le autorità di controllo hanno esercitato i loro compiti ispettivi con regolarità o hanno atteso silenti durante il periodo di adeguamento?

Il corso illustra i provvedimenti sanzionatori comminati dal Garante Privacy italiano e dalle Autorità europee al fine di tracciare i principali atteggiamenti scorretti dei titolari del trattamento.

In particolare, alla prima fase di descrizione delle sanzioni amministrative erogate, seguirà un focus sulle procedure che il titolare può adottare per dimostrare il suo grado di “responsabilizzazione” (cd. principio di accountability).

Il corso, infatti, ha un duplice obiettivo:

-          fornire gli strumenti e le conoscenze per migliorare l’accountability del titolare, principio cui si ispira l’intero Regolamento europeo, alla luce delle sanzioni irrogate dalle Autorità;

-          segnalare le buone prassi per ridurre il rischio di sanzioni, nonché il comportamento da tenere in caso di ispezione.

Attraverso le apposite funzionalità della piattaforma sarà possibile porre domande e quesiti ai docenti.

 

• Titolari, responsabili del trattamento e della protezione dei dati di Amministrazioni e Aziende pubbliche.

• Aziende informatiche e liberi professionisti interessati alla materia.

Ore 9.00: inizio corso

 

• Il principio di accountability come baricentro del Regolamento UE 2016/679.

• Le sanzioni per violazioni dei principi del GDPR.

• Le sanzioni per mancato riconoscimento dei diritti degli interessati.

• Le sanzioni per inosservanza degli obblighi generali in capo al titolare del trattamento.

• Le sanzioni per scarse e inadeguate misure di sicurezza.

 

Ore 11.00-11.30: pausa

 

Ore 11.30: ripresa dei lavori

 

• Il manuale del “buon titolare”: le procedure da adottare per migliorare l’accountability.

 

Ore 13.00: pausa

 

 

Ore 14.00-16.00

 

• Le buone prassi per ridurre il rischio di sanzioni.

• La reattività del titolare in sede di ispezione.

• Le metodologie adottate nell’irrogazione delle sanzioni.

Ernesto Belisario
Avvocato cassazionista, è specializzato in Diritto Amministrativo e Scienza dell’Amministrazione presso l’Università Federico II di Napoli e si occupa di diritto delle tecnologie. Assiste imprese e Pubbliche Amministrazioni in questioni relative al diritto delle tecnologie (digitalizzazione e dematerializzazione, open government, open data, privacy, startup)
Marilara Coppola
Esperta e pubblicista in materia di privacy
390,00 €
+IVA se dovuta*
* Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni). Si applica il bollo di € 2 a carico del cliente per fatture esenti da IVA di valore superiore a €77,47.
Quota
Piccoli Comuni (fino a 8.000 abitanti) € 190,00
Clienti abbonati a www.lagazzettadeglientilocali.it € 350,00
Altri Clienti € 390,00

LA QUOTA COMPRENDE:
La quota include: accesso alla diretta del corso, materiale didattico e possibilità di rivedere la registrazione per 365 giorni. L’accesso potrà essere effettuato tramite PC o TABLET; non occorrono né webcam né microfono  

I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.

MODALITA’ DI ACCESSO AL CORSO ON LINE

Il corso on line sarà fruibile sia da pc che da dispostivi mobili (smartphone/tablet).

Il partecipante riceverà una mail da Formazione Maggioli contenente il pulsante da cliccare per accedere all’aula virtuale.

REQUISITI SOFTWARE

Browser: Chrome, Firefox, Edge, Safari

Sistema operativo: Windows 7 o superiori, MacOS 10.9 o superiori

SERVIZIO TECNICO DI ASSISTENZA

Prima e durante lo svolgimento del corso on line, sarà attivo dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30 il servizio di assistenza.

Tel.: 0541 628490

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE