Pubblica Amministrazione

Professionisti e aziende


Programma

AreaPersonale ed organizzazione
IniziativaCorso
TITOLOLa gestione delle assenze nella Pubblica Amministrazione
Le ultime novità e la casistica più significativa su malattia, permessi e congedi
Sede, dataBologna, 29 settembre 2017
PremessaLe assenze nel pubblico impiego sono disciplinate da diverse fonti normative e contrattuali, oggetto di continue modifiche e di significativi interventi della giurisprudenza.
Di recente sulla materia si è concentrata l’attenzione dell’opinione pubblica, a seguito di alcuni casi di utilizzo anomalo dei permessi enfatizzati dai mass media.
Il corso esamina le casistiche di giustificazione più utilizzate, richiamando - per ogni tipologia - la norma, la giurisprudenza e la prassi di riferimento.
Inoltre, si analizzeranno i poteri di controllo del datore di lavoro pubblico, il cui corretto esercizio è fondamentale anche al fine di evitare contestazioni da parte degli organi ispettivi e, conseguentemente, responsabilità sul piano del danno erariale.
Ampio spazio sarà riservato alla risoluzione di casi pratici segnalati dai partecipanti.
Destinatari• Dirigenti, e loro collaboratori, degli Uffici personale di Amministrazioni e Aziende Pubbliche
ProgrammaLe assenze per malattia
• Analisi della normativa contrattuale e legislativa.
• Ferie e malattia.
• Il controllo del dipendente durante i periodi di malattia: le novità introdotte dalla riforma del pubblico impiego (D.Lgs. n. 75/2017).

I permessi ex art. 33 della Legge n. 104/1992
• Analisi della normativa contrattuale e legislativa.
• I soggetti legittimati, anche alla luce della sentenza della Corte Costituzionale n. 213/2016.
• Il “buon utilizzo” dei permessi previsti dalla Legge n. 104/1992.

I congedi di maternità e di paternità
• Congedo di maternità.
• Congedo di paternità.
• Congedo parentale.
• Riposi, permessi e congedi.
• Congedo per la malattia del figlio.
• Interruzione spontanea, o terapeutica, della gravidanza.

I giorni di permesso previsti dall’art. 4 della Legge n. 53/2000 e dall’art. 42 del D.Lgs. n. 151/2001

Il congedo ordinario

Il diritto allo studio

I permessi brevi

Case study
• Per ogni tipologia di assenza saranno esaminati esempi di utilizzo distorto dei permessi, sulla base delle indicazioni desumibili dalla prassi e giurisprudenza più significativa.
DocenteLivio Boiero
Vice Segretario Generale di Amministrazione Comunale. Autore di pubblicazioni in materia.
Orari di svolgimentoore 09.00 - 14.00
Quota di partecipazioneEuro 270,00
Euro 230,00 (per iscrizioni entro 14/09/2017) + IVA se dovuta
Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
La quota comprende:accesso alla sala, materiale didattico, accesso gratuito per 30 giorni al servizio internet Maggioli ilpersonale.it, coffee break
Sconti e promozioniPer le Amministrazioni comunali con popolazione inferiore a 8000 abitanti: € 145 (esente iva)
Agevolazione non cumulabile con lo sconto 10% per abbonati “ilpersonale.it”


Offerta esclusiva 3x2 - Promozione sempre valida
Per partecipanti provenienti da uno stesso Ente/Azienda è prevista la possibilità di una iscrizione gratuita ogni due iscrizioni paganti.


Sconto del 10% per gli abbonati 2017 alla rivista internet “ilpersonale.it”.
Promozione applicabile esclusivamente sulla quota di € 270.
Promozione non cumulabile con la quota per Comuni con popolazione inferiore a 8000 abitanti.
Sede di svolgimentoHotel Europa - Via C. Boldrini, 11 - Tel. 051/4211348
Sito Internet | Hotels convenzionati
 I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi.
Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG.
Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.
Iscriviti on-line a: La gestione delle assenze nella Pubblica Amministrazione   Stampa il PDF e pre-iscriviti via fax